Notizie Locali Inchieste locali

Accadde Oggi: nel 2009 cittadinanza onoraria a Caprese Michelangelo per Rita Levi Montalcini

Nel 2010 Fabio Pecorari assume la carica di direttore generale della Banca di Anghiari e Stia

Print Friendly and PDF

La storia ci riporta alla memoria numerosi fatti avvenuti il 16 giugno, a cominciare da quello dell’anno 1846, quando con l'elezione di papa Pio IX inizia il pontificato più lungo della storia, mentre nel 1884 le prime “montagne russe” aprono negli Stati Uniti a Coney Island, New York. Nel 1903, Henry Ford e altri imprenditori fondano la Ford motor company e nel 1911 viene fondata l'azienda informatica Ibm. Passando alla seconda guerra mondiale, nel 1944 vengono deportati 1488 operai genovesi nel campo di concentramento di Mauthausen. Altri avvenimenti datati 16 giugno: nel 1951, cioè 70 anni fa, il varo del transatlantico italiano Andrea Doria; un anno più tardi, la Camera dei Deputati approva l'adesione alla Comunità Economica del Carbone e dell'Acciaio, antesignana dell'Unione Europea e nel 1958 il leader della rivolta ungherese contro i sovietici, Imre Nagy, viene giustiziato. Nel 1961, il ballerino Rudolf Nureyev chiede asilo politico alla Francia a causa della repressione russa e nel 1963 Valentina Tereshkova è la prima donna a volare nello spazio; nel 1976, scoppiano gli scontro di Soweto contro l'apartheid e la polizia massacra gli studenti neri. Nel 1977, Leonid Breznev è eletto presidente dell'Unione Sovietica e vara la dottrina della sovranità limitata. Infine, il 16 giugno 2002 padre Pio da Pietrelcina è proclamato santo da papa Giovanni Paolo II.

Saturno Notizie racconta che nel 2009 il nuovo giovane sindaco di Caprese Michelangelo, Filippo Betti, compie il suo primo significativo atto dopo soli cinque giorni dalla sua elezione: la consegna della cittadinanza onoraria al premio Nobel per la medicina e senatrice a vita Rita Levi Montalcini, che ha avuto nella dottoressa Maria Grazia Spillantini, originaria di Caprese, una fra le sue assistenti più valide. In paese è grande festa. Nel 2010, il dottor Fabio Pecorari assume la carica di direttore generale della Banca di Anghiari e Stia Credito Cooperativo, avvicendando il dottor Renzo Galli. Nel 2011, il Pm anti-Vip fa un'altra vittima eccellente, anzi due. I nomi nel mirino di Roberto Rossi, il sostituto procuratore ben noto ad Arezzo per le sue inchieste clamorose, da Variantopoli ad Eutelia e Chimet, sono davvero eccellenti: quelli di Antonio Bassolino, storico ex sindaco di Napoli e dirigente politico di altissimo livello e di Giuseppe Petrella, già deputato. Entrambi sono accusati di corruzione, col secondo che sarebbe, nell'ipotesi d'accusa, una specie di prestanome del primo. Il lussuoso casale di Farneta, nel Comune di Cortona, che formalmente risulta intestato a Petrella, sarebbe di proprietà infatti anche di Bassolino. Sempre a Cortona, nel 2015 si insedia il nuovo consiglio comunale con sindaco Francesca Basanieri. Infine, nel 2020 un’altra tappa a vuoto nella vicenda di Guerrina Piscaglia. Il corpo della donna, scomparsa da Ca’ Raffaello il 1° maggio 2014, con molta probabilità rischia di essere mai trovato: le ossa rinvenute nella grotta della Tabussa non appartengono alla donna (per la morte di Guerrina Piscaglia è stato condannato in via definitiva a 25 anni di reclusione padre Gratien Alabi, congolese, che avrebbe eliminato la donna in circostanze ignote facendone sparire il corpo). Il referto consegnato dai Ris di Roma certifica che le ossa non appartengono a un essere umano ma a un grosso mammifero.

Fra i personaggi nati il 16 giugno che non ci sono più, i più famosi sono senza dubbio l’armatore, politico e presidente del Napoli Calcio, Achille Lauro (1887-1982); il capo degli Apache, Geronimo (1829-1909) e l’attore Stan Laurel (1890-1965) che assieme a Oliver Hardy ha dato vita alla coppia più conosciuta del cinema comico. Tanti auguri al magistrato e politica Simonetta Matone, che compie 68 anni; a un altro politico in gonnella, l’ex ministro Federica Mogherini (48) e, per lo sport, l’ex pugile panamense Roberto Duran (70) e il pluricampione di motociclismo Giacomo Agostini (79), che i suoi 15 titoli mondiali rimane ancora il più volte iridato di sempre. E un compleanno non certo festoso è quello che lo studente e attivista egiziano Patrick Zaki trascorrerà in carcere: Zaki compie oggi 30 anni.     

Redazione
© Riproduzione riservata
16/06/2021 09:51:06


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Inchieste locali

Accadde Oggi: nel 2010 muore l'imprenditore 50enne di Anghiari Maurizio Agnolucci >>>

Accadde Oggi: nel 2008 Angelo Mastrolia acquisisce la Buitoni di Sansepolcro >>>

Il museo di archeologia industriale della Buitoni: una vicenda alla… biturgense! >>>

Accadde Oggi: Nel 2017 caldo record in Valtiberina con temperature sopra i 40 gradi >>>

Accadde Oggi: nel 2015 debutta nel piccolo schermo la tifernate Irene Splendorini >>>

Accadde Oggi: nel 2018 a Sansepolcro lo stabile del professionale Buitoni dichiarato inagibile >>>

Accadde Oggi: nel 2018 la protesta a Citerna sulla pericolosità della SP100 >>>

Accadde Oggi: nel 2016 muore improvvisamente a Sansepolcro il luogotenente Andrea Alunni >>>

Accadde Oggi: nel 2018 tragedia a Sansepolcro, muore in un incidente la 19enne Eleonora Polenzani >>>

Accadde Oggi: il 21 luglio 2009 arrivano le prime positive notizie su Plinio Ortolani >>>