Rubrica Saperi e Sapori

Lasagnetta al ragù di spigola con crema di baccalà e porri

Una ricetta semplice e alla portata di tutt

Print Friendly and PDF

Questa ricetta rappresenta un’alternativa alle classiche lasagne della tradizione italiana a base di carne e besciamella. Una ricetta semplice e alla portata di tutti con la quale cucinerete una lasagna delicata e originale. La regola sarebbe quella di utilizzare una pasta acqua e farina, perchè l’accostamento pasta all’uovo – pesce non sta bene. Questa sarebbe la regola, che però vogliamo infrangere utilizzando ugualmente una sfoglia all’uovo.

Ingredienti

  • 280 gr di pasta all’uovo
  • 6 filetti di spigola
  • 100 gr di porri
  • 1 cucchiaio di curry
  • 200 gr di baccalà
  • 200 gr di latte
  • 40 gr di scagliette di pecorino
  • fumetto
  • aglio
  • timo

Procedimento

Potete preparare la pasta in casa oppure comprarla già fatta, in entrambe i casi, una volta stesa ricavatene dei dischetti, aiutandovi con un coppapasta, di circa 7/8 cm di diametro e metteteli da parte.

Per dare cremosità alla lasagna di pesce si prepara una crema di baccalà.
Tagliate a pezzetti il baccalà, già dissalato e ammorbidito, e mettetelo a bagno nel latte con l’aglio. Mettete sul fuoco il tegame e cuocete per 5 minuti dall’inizio del bollore.

Eliminate l’aglio e frullate il composto. Aggiungete alla crema ottenuta dell’amido di mais o maizena, sciogliendone prima una piccola quantità a freddo e poi a filo via via che la crema si riscalda fino ad arrivare al bollore. Dopo avergli fatto raggiungere la consistenza di una besciamella spegnete e lasciate raffreddare.

Tritate i porri e rosolateli in una padella con olio evo. Aggiungete la spigola precedentemente tagliata a pezzetti molto piccoli (come se fosse un ragù di carne). Cuocete per qualche minuto aggiungendo del fumetto di pesce. Salate e se di gusto, aggiungete il curry in polvere.

Sbollentate i dischi di pasta in acqua bollente per qualche minuto, quindi preparate una teglia da forno sulla quale andare a comporre le lasagnette.

Sulla teglia rivestita con carta da forno, alternate un disco di pasta con uno strato di ripieno di pesce e crema di baccalà, per un totale di 3/4 strati. Terminate la lasagnetta con la crema di baccalà, qualche scaglia di pecorino e del timo.

Cuocete per 4 minuti in forno preriscaldato a 200 °C. Sfornate le lasagnette alla spigola e decorate con delle julienne di porro fritte in pastella.

Notizia tratta da ricettedellanonna.net
© Riproduzione riservata
10/06/2022 07:21:12


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Saperi e Sapori

Vermicelli alle verdure estive >>>

Peperoni in agrodolce >>>

Pasta con gamberi e filetti di triglia >>>

Melanzane ripiene di riso >>>

Rigatoni con tonno e gamberetti >>>

Linguine alla zucca >>>

Melone, perché fa bene e come sceglierlo >>>

Tagliatelle ai porcini e gamberi >>>

Fusilli ai carciofi, prosciutto e pecorino >>>

Lasagnetta al ragù di spigola con crema di baccalà e porri >>>