Rubrica Saperi e Sapori

Frittata con agretti

Può essere servita calda oppure tagliata in cubetti a temperatura ambiente

Print Friendly and PDF

Gli agretti sono tipici della bella stagione questa verdura, nota anche con il nome di Barba dei frati, Roscano, Senape dei monaci, Lischi, Bacicci, Finocchi di mare, Miniscordi, veniva originariamente utilizzata per l’estrazione della soda. Il nome originale, infatti, è Salsola soda e deriva proprio dal fatto che, se fatta ardere, permette l’estrazione di carbonato di sodio di cui è ricca: in ambito industriale è stata largamente coltivata proprio per questa caratteristica fino all’800. Successivamente ci si è resi conto che le foglie e i fusti di Salsola soda sono commestibili e, principalmente le piantine giovani e i germogli, sono entrate a far parte della dita mediterranea, in quanto le proprietà nutritive sono molteplici.

Tra le preparazioni con agretti la frittatina è senza dubbio una delle più diffuse. Può essere servita calda oppure tagliata in cubetti a temperatura ambiente.

Ingredienti

  • 6 uova grandi
  • 250 gr di agretti
  • 50 gr speck
  • 30 gr di parmigiano grattugiato
  • 6 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • q.b. sale
  • q.b. pepe nero

Procedimento

  1. Dopo aver lavato e sbollentato gli agretti, tagliuzzateli e metteteli da parte.
  2. Prendete le uova e rompetele in una capiente ciotola. Sbattete energicamente, poi aggiungete il sale, lo speck tagliato a dadini, gli agretti, il parmigiano grattugiato e il pepe nero. Girate bene in modo che gli ingredienti siano ben amalgamati.
  3. Scaldate una padella con fondo antiaderente e versate l’olio. Fatelo scaldare e poi aggiungete gli ingredienti.
  4. Fate cuocere a fiamma media per cinque minuti, poi con l’aiuto di un piatto dello stesso diametro della padella, capovolgete la frittata, riposizionandola poi nella padella stessa per fare cuocere l’altro lato per altri 3-4 minuti.
  5. Servite calda o tiepida tagliata in cubetti.
Notizia tratta da ilgiornaledelcibo.it
© Riproduzione riservata
29/04/2021 20:03:27


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Saperi e Sapori

Uva: dalle origini agli usi più insoliti e originali >>>

Costolette di maiale all’uva >>>

Risotto con noci e gorgonzola >>>

Sardine con cipollotti in carpione >>>

Gli errori da evitare quando si scongela e cuoce la carne >>>

Insalata estiva di ceci >>>

Non verdura ma frutto: tutto quello che non sai sul pomodoro >>>

Quando dici Romagna pensi subito alla piadina e ai cascioni >>>

La Piña Colada è un long drink ottimo soprattutto nel periodo estivo >>>

Moscow Mule: un cocktail alcolico, frescho e allegro >>>