Saperi e Sapori Ricette

Torta al limone

Classica torta della nonna profumata, delicata e molto soffice

Print Friendly and PDF

La torta al limone è una classica torta della nonna profumata, delicata e molto soffice. Facile da preparare, è ideale per la colazione o la merenda dei bambini, ma non è certo disdegnata dagli adulti. Se volete rendere ancora più golosa la torta al limone, provate a preparare la torta con crema di limone che oltre al profumo aggiungerà anche la cremosità della crema pasticciera per una torta davvero irresistibile.

Ingredienti

  • 200 gr di farina 00
  • 100 gr di fecola di patate
  • 5 cucchiai di olio extravergine d'oliva
  • 220 gr di zucchero
  • 5 uova
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 2 limoni (succo e scorza)
  • 4 cucchiai di latte
  • 1 pizzico di sale
  • zucchero a velo per decorare qb

Come fare la torta al limone

  1. Mettete tutto lo zucchero in un pentolino e rompeteci dentro le 5 uova. Accendete a fuoco basso e con una frusta amalgamare il tutto. Misurando con un termometro da cucina, arrivate fino alla temperatura di 45°, quindi trasferite il composto in una planetaria e montate con la frusta a filo per almeno 10/15 minuti fino a quando il composto avrà raggiunto una consistenza spumosa e chiara. Vi accorgerete che la montata sarà pronta quando farà il “nastro”, cioè disegnando una striscia con la frusta sul composto questa rimarrà a galla senza essere assorbita dalla montata.

    Il procedimento di scaldare le uova serve a far incorporare più aria al composto, tuttavia è possibile saltare questo passaggio passando subito alla montata in planetaria, facendo attenzione ad utilizzare però delle uova a temperatura ambiente e non fredde di frigorifero.

  2. Setacciate insieme, farina, fecola e lievito. Aggiungete un pizzico di sale e mischiateli per bene.

  3. Aggiungete poco alla volta le farine alla montata di uova. Amalgamate delicatamente con l’aiuto di una paletta di silicone dal basso verso l’alto.

  4. Finite le farine, aggiungete i 5 cucchiai di olio d’oliva. Fate attenzione a utilizzare un olio non particolarmente saporito. Fatelo assorbire bene al composto, quindi aggiungete anche i 4 cucchiai di latte. Amalgamate per bene.

  5. Grattugiate la buccia di due limoni non trattati e spremetene il succo. Aggiungete succo e buccia grattugiata al composto, amalgamando per bene il tutto.

  6. Imburrate e infarinate una teglia da 22 cm di diametro. Versateci il composto in maniera uniforme. Livellate se necessario e cuocete in forno già caldo a 150° per circa 1 ora e 10.
    La cottura a bassa temperatura consentirà alla torta di lievitare perfettamente e di non rompersi in superficie. E’ comunque possibile cuocerla anche a 180° per 50 minuti circa.
    Sia in un caso che nell’altro prima di sfornarla fate sempre la prova dello stecchino. Sfilandolo dalla torta deve essere asciutto e pulito.

  7. Sfornate la torta e fatela raffreddare in teglia prima di sformarla, quindi cospargetela con zucchero a velo.

Notizia tratta da ricettedellanonna.net
© Riproduzione riservata
12/03/2022 18:55:19


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Ricette

Vermicelli alle verdure estive >>>

Peperoni in agrodolce >>>

Pasta con gamberi e filetti di triglia >>>

Melanzane ripiene di riso >>>

Rigatoni con tonno e gamberetti >>>

Linguine alla zucca >>>

Tagliatelle ai porcini e gamberi >>>

Fusilli ai carciofi, prosciutto e pecorino >>>

Torta alle fragole >>>

Linguine alla zucca >>>