Saperi e Sapori Ricette

Crostata di mele

Un dolce della tradizione semplice e genuino

Print Friendly and PDF

La crostata di mele è un dolce sublime, che fa parte della tradizione pasticcera italiana. Parliamo del classico dolce che tutti noi abbiamo mangiato almeno una volta a casa della nonna… c’è poco da fare, i dolci tradizionali rimangono sempre i più buoni! Nella sua semplicità conquisterà tutti, grandi e bambini!

Ingredienti

  • 400 gr di farina 00
  • 200 gr di burro
  • 300 gr di zucchero
  • 4 tuorli d'uovo
  • 1 scorza di limone (1 limone)
  • 1 pizzico di sale
  • 650 gr di mele (renette)
  • 50 gr di uvetta
  • 3 cucchiai di biscotti secchi tipo Oro Saiwa
  • 50 ml di Brandy o Calvados
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere
  • zucchero a velo per decorare qb

Come fare la crostata di mele

Preparate la pasta frolla. Fate una fontana con la farina e metteteci al centro il burro ammorbidito a pezzetti, 150 gr di zucchero, i tuorli, la scorza del limone grattugiata e il pizzico di sale. Impastate fino a che il composto non sarà liscio e omogeneo.

A questo punto, formate una palla con l’impasto, avvolgetela nella pellicola trasparente e mettetela per almeno un’ora a riposare in frigorifero.

Fate rinvenire l’uvetta per qualche minuto in acqua calda. Sbucciate e togliete i torsoli dalle mele, quindi fatele a fettine non troppo sottili. Formate degli strati con le fettine di mela in una ciotola cospargendo ogni strato con lo zucchero rimanente e l’uvetta strizzata. Unite anche il Calvados e la cannella, date una mescolata e lasciate a marinare per almeno un’ora coprendo la ciotola con una pellicola trasparente. Di tanto in tanto riprendete la ciotola e ridategli una mescolata.

Imburrate e infarinate una teglia a cerniera dai bordi alti di 24 cm di diametro. Stendete, con l’aiuto di un matterello, 3/4 della pasta frolla, ripresa dal frigo, e mettetela nello stampo coprendo fondo e parte dei lati. Bucherellate tutto il fondo con i rebbi di una forchetta.

Cospargete tutto il fondo con i biscotti sbriciolati. Gli Oro Saiwa andranno benissimo. Formate uno strato uniforme con le mele e l’uvetta, opportunamente sgocciolati.

Stendete poi la rimanente pasta ricavando delle strisce abbastanza larghe, circa 2 cm. Coprite la crostata con le strisce di pasta formando il classico motivo intrecciato.

Cuocete la crostata di mele in forno a 180° per circa 40 minuti o fino a che la crostata non avrà assunto un bel colore dorato.

Una volta cotta, fatela raffreddare bene nella teglia prima di sformarla. Cospargete a piacere con zucchero a velo prima di consumare.

Notizia tratta da ricettedellanonna.net
© Riproduzione riservata
14/11/2021 15:27:09


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Ricette

Pasta fredda alla burrata e pomodorini secchi >>>

Frittata agli asparagi e speck >>>

Minestra di fave >>>

Torta agli amaretti >>>

Salame al cioccolato senza uova >>>

Lasagne con gli asparagi: una della classiche ricette primaverili >>>

Pasta con salmone affumicato e asparagi >>>

Pollo alla cacciatora >>>

Torta al limone >>>

Torta al formaggio >>>