Saperi e Sapori Ricette

Torta all’arancia

Rimane molto soffice e umida per la presenza del succo di arancia

Print Friendly and PDF

La torta all’arancia è una torta molto morbida e profumata adattissima per la prima colazione o per una merenda gustosa e veloce. E’ una torta veramente deliziosa che rimane molto soffice e umida per la presenza del succo di arancia al suo interno che insieme alla scorza grattugiata le conferisce un profumo intenso e piacevole.

Ingredienti

  • 200 gr di farina 00
  • 100 gr di fecola di patate
  • 130 gr di burro
  • 220 gr di zucchero
  • 5 uova
  • 16 gr di lievito vanigliato
  • 1 scorza di arancia grattugiata e succo (1 arancia)
  • 1 pizzico di sale

Come fare la torta all'arancia

  1. Montate il burro a temperatura ambiente già morbido con lo zucchero in una planetaria o con l’ausilio delle fruste elettriche. Dovrete montarlo fino ad ottenere la consistenza di una pomata.
  2. Unite anche la scorza grattugiata dell’arancia.

  3. Unite le uova al composto continuando a montare con le fruste elettriche.
    Utilizzate uova a temperatura ambiente per facilitare l’incameramento dell’aria nell’impasto.
    Montate fino a quando il composto avrà triplicato di volume e sarà diventato chiaro e spumoso.

  4. Setacciate la farina insieme con la fecola e il lievito vanigliato. Aggiungete a pioggia e poco alla volta le farine setacciate al composto di uova e burro. Continuando a far girare la planetaria a una velocità inferiore.

  5. In ultimo aggiungete anche il succo d’arancia. Filtratelo dai semi e fate attenzione che sia anche questo a temperatura ambiente. Aggiungete infine anche un pizzico di sale.

  6. Rivestite una teglia da 22 cm di diametro sul fondo e lungo i bordi con della carta forno, quindi versateci dentro l’impasto in maniera uniforme, se necessario livellate.
    Cuocete la torta all’arancia in forno statico a 150° per circa 1 ora.
    Prima di sfornare fate sempre la prova dello stecchino. Sfilandolo dalla torta dovrà essere asciutto e pulito.
    Sfornate e lasciate raffreddare la torta all’arancia su una gratella.
    Una volta fredda, cospargete la superficie con lo zucchero a velo.

Conservazione della torta all’arancia

La torta all’arancia conserva tranquillamente la sua morbidezza e la sua fragranza per 4/5 giorni se tenuta dentro una tortiera a campana.

 

Notizia tratta da ricettedellanonna.net
© Riproduzione riservata
20/10/2022 17:03:31


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Ricette

Torta agli amaretti >>>

Farfalle con zucchine, pinoli e crema di ceci >>>

Torta con yogurt e mele >>>

Ravioli in salsa di broccoli >>>

Lasagne al pesto >>>

Spaghetti al tonno >>>

Lasagne al salmone >>>

Torrone morbido >>>

Pasta con la verza >>>

Pasta con i carciofi >>>