Orto & Giardino Orto

Cosa seminare nell’orto a gennaio

L'importante é la protezione dal gelo

Print Friendly and PDF

Nel mese di gennaio, soprattutto se si vive in una regione dal clima mite e se si ha la possibilità di seminare le proprie piante in maniera protetta, ad esempio ricorrendo ad un semenzaio, è possibile procedere alla semina di numerose piante e ortaggi, di cui si potranno cogliere i frutti nei mesi primaverili. Particolare attenzione, dal punto di vista della protezione dal gelo, dovrà essere posta alla semina di peperoni, pomodori, melanzane, rucola e basilico. Se il clima non è particolarmente rigido, è possibile seminare direttamente in piena terra fave, piselli e carote. Nel mese di gennaio è inoltre possibile dedicarsi al trapianto dei carciofi e dei bulbi di aglio e di cipolla.

Redazione
© Riproduzione riservata
08/01/2022 21:17:39


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Orto

Cosa seminare nell’orto a gennaio >>>

I lavori nel'orto nel mese di novembre >>>

Cosa fare nell'orto a ottobre: la preparazione del terreno >>>

Cosa fare nell'orto ad Agosto? >>>

I lavori del mese di giugno nel nostro orto >>>

L'autunno si avvicina, cosa fare nel nostro orto? >>>

Le semine di questo periodo >>>

Ad aprile nell’orto c’è tanto da fare >>>

Lavori nell'orto a Dicembre >>>

A novembre si semina aglio, fave e piselli >>>