Sport Mondiale Motociclismo (Mondiale)

Motociclismo, Iannone squalificato 4 anni per doping dal Tas di Losanna

Il pilota abruzzese era stato trovato positivo al drostanolone

Print Friendly and PDF

Il Tas di Losanna ha deciso la peggiore sentenza possibile per Andrea Iannone, condannandolo a 4 anni di squalifica e accettando così la richiesta della Wada (l’agenzia mondiale antidoping). Il pilota di Vasto era stato trovato positivo al drostanolone (uno steroide) in occasione di un test effettuato in occasione del Gp di Malesia dello scorso anno. Il 17 dicembre la Corte Disciplinare della FIM lo aveva sospeso per 18 mesi. Iannone aveva deciso di fare appello a questa sentenza, come la Wada, che aveva chiesto un inasprimento della pena. L’udienza poco meno di un mese fa e la decisione è arrivata oggi con i 4 anni di squalifica. Questo significa che la carriera di pilota per Andrea è finita.

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
10/11/2020 14:15:53


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Motociclismo (Mondiale)

MotoGp Austria, trionfa Dovizioso. Incidente choc: una moto vola in pista e sfiora Rossi >>>

MotoGp, due Gran Premi a settembre a Misano Adriatico >>>

Motomondiale: cancellato il Gran Premio d'Italia al Mugello >>>

Addio a Carlo Ubbiali, leggenda del motomondiale >>>

MotoGp, Valentino Rossi: “Non vorrei smettere di correre. Deciderò prima della ripartenza” >>>

Il Motomondiale 2020 potrebbe essere cancellato >>>

Sansepolcro, a 8 anni vola in California per il super cross americano >>>

Stop a Fenati, ecco il comunicato ufficiale >>>

Motomondiale, sul circuito del Mugello vince Lorenzo. Cade Marquez, Rossi terzo >>>

MotoGP, Ezpeleta si tiene stretto le 'Ombrelline' >>>