Opinionisti Valter Rossi

Caino e Abele o Romolo e Remo e il limite da non superare

La violenza verso il diverso sia difficile da estirpare

Print Friendly and PDF

I fatti di Minneapolis mi hanno riportato a meditare sulla impossibilità per l’uomo di coabitare con il suo simile, che aveva un differente modo di vedere il mondo da coltivare o colonizzare. Volete alcuni esempi? Il gesto della Slovenia, che a Gorizia il muro l’aveva innalzato prima che a Berlino, ma anche Trieste era una città divisa nelle regole con la quale si voleva governare. Avevo allora acclamato il gesto simbolico di Romano Prodi, che l’ultimo simbolo di quella divisione aveva estirpato. Con sorpresa, vedendo la nuova Gorizia, da uno mi sentii chiedere se era da lì che trasmetteva Radio Capodistria, l’emittente che ogni giorno avevo dovuto ascoltare, prima che il babbo fosse riuscito a comperare un televisore che te le facesse ascoltare e vedere. Ripassando le “male parole” con le quali parliamo di quelli che vediamo differenti nel loro modo di fare e pensare, non ho potuto fare a meno di ricordare come la violenza verso il diverso sia difficile da estirpare. Nel mio istinto, mi sono detto contento di non essere puritano con la verga del giudice sempre in mano, ma cattolico, anche se forse non il miglior cristiano, per avere imparato come Gesù ci ha insegnato con il suo secondo comandamento. Che il prossimo come noi stessi deve essere amato.

Valter Rossi
© Riproduzione riservata
07/09/2020 09:24:03

Valter Rossi

Romagnolo doc, ex insegnante al liceo scientifico Augusto Righi di Cesena, nato a Bagno di Romagna e laureato in lettere moderne all’Università di Firenze e in sociologia ad Urbino. Nel 1982 ha usufruito di una borsa di studio dell’Unione Europea, sulla Geografia Economica svoltosi a Berlino in Germania. In collaborazione con l’ANED ha curato la testimonianza sul passaggio del fronte in Romagna e sulla vita dei militari nei campi di concentramento. Assessore dal 1980 al 1985 a Urbanistica e Cultura del Comune di Bagno di Romagna e vice Presidente delle ex Comunità Montana Cesenate. Autore di diversi libri, ha pubblicato: La Memoria e la Speranza, Generazione Superstite, Donne Schizzate e storia di San Silvestro in Fontechiusi. La sua ultima opera: Taccuini di Viaggio.. redazione@saturnonotizie.it


Le opinioni espresse in questo articolo sono esclusivamente dell’autore e non coinvolgono in nessun modo la testata per cui collabora.


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Valter Rossi

Poesia: "Un virus incoronato" >>>

Il ruolo dell’esercito nei servizi interni in questa epidemia >>>

La severità con i libri >>>

BINO’ ricordi d’infanzia >>>

C’era una volta la nostalgia del migrante ed emigrante >>>

Nostalgia Abruzzese... >>>

Cambiare >>>

L'amicizia... >>>

La memoria degli uomini e la natura >>>

La globalizzazione delle vacanze >>>