Rubrica Tecnologia

Parte "l'abbonamento" per Twitter: come funziona l'idea di Musk

Chiunque vorrà beneficiare della certificazione di autenticità dovrà corrispondere una quota mensile

Print Friendly and PDF

Nonostante il fatto che alcuni utenti abbiano già ricevuto un messaggio che anticipa l'abbonamento, tutto resta congelato fino alla definizione di "Twitter Blue"

Dopo l'annuncio e lo scontro con Stephen King, il progetto da parte di Elon Musk di implementare la famosa "spunta blu" a pagamento nel profilo Twitter di chi volesse usufruirne inizia a prendere definitivamente forma.

Chiunque vorrà beneficiare della certificazione di autenticità della propria pagina social, ovvero quella che garantisce il segno distintivo di "utente verificato", dovrà corrispondere una quota mensile di abbonamento. Per il momento la novità, che ha incontrato le rimostranze non solo del celebre re dell'horror ma anche quelle di tanti altri personaggi noti e celebrità del mondo, è prevista esclusivamente per i Paesi di lingua anglofona, almeno stando a quanto anticipato dalla pagina Twitter Blue Lab, specificamente dedicata proprio alle novità.

La strategia di monetizzazione del celebre social, annunciata dal neo proprietario Elon Musk per gli utenti desiderosi di ottenere un account certificato dalla spunta blu più qualche altro vantaggio pratico in abbinata, pare dunque ben avviata.

L'aggiornamento della app

Secondo quanto riferito da Il Corriere, sarà proprio l'applicazione di Twitter a proporre il nuovo abbonamento ai suoi utenti: per la precisione si fa riferimento a uno specifico aggiornamento della app, anche se per ora pare limitato ai sistemi iOS e quindi agli iPhone. Ad alcuni utenti, anche se la novità non riguarda ancora l'Italia, sarebbe già apparso un messaggio del genere: "Ottieni Twitter Blue a 7,99 dollari al mese se ti iscrivi ora".

A chiarire l'attuale situazione è stata comunque la direttrice dello sviluppo della piattaforma Esther Crawford."Il nuovo Blue non è ancora stato attivato", spiega agli utenti con un tweet la diretta interessata, "La corsa per il lancio continua, ma alcuni potrebbero vedere gli aggiornamenti perché stiamo testando le modifiche in tempo reale. Il team di Twitter è leggendario. Il nuovo blu arriverà presto!".

Per ora, quindi, la spunta blu resta fruibile in modo gratuito, ma solo fino al momento in cui le novità anticipate non saranno attive. La riprogettazione di Twitter, che punta a rendere più sicura e appetibile la versione Premiun della app, nonché a conferire maggiore solidità economica all'intero social, è quindi ormai partita.

 

Notizia e foto tratte da Il Giornale
© Riproduzione riservata
09/11/2022 06:24:33


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Tecnologia

Addio censura, Facebook e Instragram potrebbero rimuovere il bando sui capezzoli femminili >>>

Comprare followers? Perché farlo e quali sono i migliori siti >>>

La posta elettronica crittografata arriva su Gmail: cos’è e come funziona >>>

La relazione shock del governo: lo smartphone è peggio della cocaina, atrofizza il cervello >>>

Come ricordare le password >>>

Portabilità SIM, cambia tutto: ecco le nuove regole >>>

WhatsApp, ecco cosa potrai fare molto presto: le funzioni in arrivo >>>

Parte "l'abbonamento" per Twitter: come funziona l'idea di Musk >>>

Come fare a capire se qualcuno ti ha bloccato su WhatsApp? >>>

PassKey, le password hanno i giorni contati: cosa cambia >>>