Notizie Locali Altre notizie

Fiori d'arancio per Marco Casucci e Donatella Galeotti

Il vice presidente del consiglio regionale della Toscana corona il suo sogno d'amore

Print Friendly and PDF

Oggi, nel Duomo di Cortona, il vice presidente del consiglio regionale della Toscana, il leghista Marco Casucci, corona il suo sogno d’amore unendosi in matrimonio con Donatella Galeotti. Casucci è un cortonese doc, ha iniziato la sua attività politica verso la fine degli anni novanta, nel 2013 è diventato commissario provinciale della Lega Nord di Arezzo fino alla candidatura, come capolista per la circoscrizione di Arezzo, alle elezioni per il consiglio Regionale 2015. Il 19 ottobre 2020, nella seduta di insediamento dell' XI Legislatura, è stato eletto vicepresidente del Consiglio regionale della Toscana. 

A Marco e Donatella gli auguri di un felice matrimonio da parte della nostra redazione.

Redazione
© Riproduzione riservata
18/09/2021 06:21:03


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Altre notizie

Sulla superstrada E45 avanzano i lavori di riqualificazione di due viadotti a Umbertide >>>

Lavori lungo la E45 nella notte tra il 7 e l'8 ottobre tra gli svincoli Umbertide-Gubbio >>>

Avanzano i lavori nella superstrada E45 a San Giustino >>>

I servizi delle Acli ospitati dal Cas di Palazzo del Pero >>>

Fortezza Medicea di Arezzo: conclusi i lavori di manutenzione al serbatoio >>>

Nadia Carlini è la nuova Presidente del Kiwanis Club Città di Castello >>>

Daniele Biagini, attore tifernate, torna a teatro con“Arsenico e vecchi merletti” >>>

La Guardia di Finanza di Arezzo celebra oggi la ricorrenza del santo patrono San Matteo >>>

Uno Sportello Virtuale per l’assistenza e l’informazione sull’Alzheimer >>>

Fiori d'arancio per Marco Casucci e Donatella Galeotti >>>