Notizie Locali Politica

L'aretina Maria Elena Boschi e la tifernate Anna Ascani si giocano un posto da ministro

Pronto il rimpasto nel governo Conte: netto no del premier all'ingresso di Zingaretti e Renzi

Print Friendly and PDF

Anche se dal governo si smentisce che ci sia un rimpasto in vista, nella maggioranza giallorossa in realtà non si parla d’altro: c’è cautela a esporsi pubblicamente perché il premier Conte sta facendo resistenza, non vorrebbe cambiare più di un ministro (al massimo due), in più non vorrebbe nella squadra dell’esecutivo Nicola Zingaretti e Matteo Renzi. Per ”accontentare” il premier allora Italia Viva mette in campo Maria Elena Boschi, per lei si parla del ministero dell’Istruzione dove Lucia Azzolina potrebbe essere la prima a saltare, in concorrenza con la renziana ci sarebbe anche Anna Ascani del Pd. In bilico anche la posizione di Paola De Micheli, che spesso è stata motivo di imbarazzo per il governo negli ultimi mesi: la ministra dem potrebbe cedere il posto ad Andrea Orlando. A rischiare sarebbero anche i grillini Stefano Patuanelli e Nunzia Catalfo, con quest’ultima che potrebbe essere sostituita dalla dem Valeria Fedeli, che nel 2017 in un anno da ministra dell’Istruzione è stata disastrosa tra gaffe, strafalcioni e gialli. 

Redazione
© Riproduzione riservata
29/11/2020 20:31:50


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Politica

Castiglion Fiorentino: nuova membrana auto-sanificante nei plessi scolastici >>>

Sicurezza e piena funzionalità della didattica a Città di Castello >>>

Avanti con la costruzione della nuova sede dell'Unione dei Comuni del Casentino >>>

Bacchetta: “Cinque nuovi positivi e sette guariti” >>>

Sfiduciato dal consiglio comunale il sindaco di Spoleto >>>

Pd e Italia Viva già in crisi a Sansepolcro? >>>

Città di Castello: il consigliere comunale Vittorio Massetti aderisce a Italia Viva >>>

Marras: “Rabbia dei ristoratori comprensibile, ma andare contro legge non è strada giusta” >>>

Sansepolcro: "Clima di rispetto e collaborazione fra le parti", dice Italia Viva >>>

Sansepolcro verso le urne: otto partiti e sei liste civiche pronte per Palazzo delle Laudi >>>