Rubrica Umbria

Eremo di San Girolamo di Monte Cucco

E’ stato edificato nell’XI secolo

Print Friendly and PDF

L’eremo di San Girolamo di Monte Cucco o di Pascelupo si trova abbarbicato a 565 metri sulle pareti scoscese del versante orientale dell’omonima montagna. E’ stato edificato nell’XI secolo attorno alle suggestive celle ipogee che si affacciavano sullo strapiombo già abitate dai monaci eremiti. Nel 1520 acquisisce una certa ufficialità grazie al beato camaldolese Paolo Giustiniani diventando, poco più tardi, il primo eremo a far parte della congregazione camaldolese di Monte Corona che, ancora oggi, dopo un opportuno restauro, lo gestisce.

Redazione
© Riproduzione riservata
03/08/2019 05:59:41


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Umbria

Eremo di San Girolamo di Monte Cucco >>>

Gubbio, la città più antica dell'Umbria >>>

Trevi la città dell'olio >>>

Il lago di Piediluco >>>

Todi è una cittadina medievale di una bellezza ed eleganza unica >>>

Visita a Bevagna in un giorno >>>

Montefalco: la Patria del Sagrantino >>>

La Fioritura di Castelluccio di Norcia >>>

Terni, nella Città-ideale della Scarzuola >>>

Spello, uno dei borghi più belli d'Italia >>>