Notizie Nazionali Economia

Reddito di cittadinanza, Inps: nei primi 3 mesi importo medio 526 euro

La classe modale risulta quella dei nuclei con un solo componente tra 400 e 600 euro

Print Friendly and PDF

L'importo medio mensile, erogato nei primi tre mesi del Reddito di Cittadinanza, è pari a 526 euro. Lo rivelano i dati Inps, secondo cui è pari a 207 euro per la Pensione di Cittadinanza. Considerate entrambe la media è pari a 489 euro. L'importo varia anche in funzione della prestazione percepita: il 68% dei nuclei percepisce un importo mensile inferiore ai 600 euro e solo l'1% un importo mensile superiore ai 1.200 euro. La classe modale risulta quella dei nuclei con un solo componente con un importo mensile compreso tra 400 e 600 euro. Sempre secondo i dati Inps, nel mese di aprile sono state erogate 564 mila prestazioni di Reddito e Pensioni di cittadinanza per un importo medio di 498 euro. Nel mese di maggio si è registrato un incremento del 26% con 713 mila prestazioni che hanno conservato pressoché lo stesso importo medio; nel mese di giugno si è raggiunto il picco di 809 mila prestazioni con un importo medio di 477 euro.

Notizia e foto tratte da Tgcom 24
© Riproduzione riservata
25/07/2019 14:09:56


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Economia

Alitalia, in dl fisco previsto un nuovo prestito da 350 milioni >>>

Istat, nel 2017 "sommerso" il 12,1% del Pil: vale circa 211 miliardi >>>

Whirlpool, dal primo novembre stop attività nello stabilimento di Napoli >>>

Manovra, verso uno sconto spese per chi paga con la carta >>>

Sciopero dei benzinai: distributori chiusi per 48 ore il 6 e il 7 novembre >>>

In Campania il 41,4% della popolazione a rischio povertà, livello più alto in Ue >>>

Dazi Usa, dati dogane: "L'Italia è il quinto Paese Ue ad essere colpito" >>>

Carte e bancomat, un italiano su due non è pronto a dire addio ai contanti >>>

Lotta all'evasione, previsto Daspo ai commercialisti e carcere per i prestanome >>>

Conte: "Niente aumento dellʼIva, abbiamo trovato i 23 miliardi che servono" >>>