Musica Curiosità

Laura Pausini fa 50 anni: "Quando mi dissero che a 40 anni sarebbe finito tutto"

La mega festa e il regalo speciale di Morandi

Print Friendly and PDF

Un microfono in mano e un grande sogno nel cuore: cantare per la gente. C'era una volta una ragazzina di Solarolo, un piccolo paesino immerso nella magia della provincia romagnola, che non immaginava certo che la sua voce avrebbe conquistato il mondo. Era Laura Pausini, un talento sin da bambina, destinata a diventare una delle più grandi artiste della storia della musica italiana e internazionale.

Da "La Solitudine" ai palchi internazionali

Correva l'anno 1993 quando "La solitudine" irruppe sul palco del Festival di Sanremo, catapultando Laura Pausini nell'Olimpo della musica. Era l'inizio di un viaggio straordinario, di un susseguirsi di successi che l'avrebbero portata a calcare i palchi più prestigiosi del mondo, conquistando milioni di cuori con la sua voce inconfondibile, la sua grinta travolgente e la sua capacità di emozionare come poche altre. Con oltre 70 milioni di dischi venduti in tutto il mondo, Laura ha collezionato numeri da capogiro: 263 settimane in vetta alle classifiche italiane, 130 concerti sold out nei più prestigiosi stadi del mondo, 3 Latin Grammy Awards, 1 Golden Globe e una nomination agli Oscar. "Strani amori", "Tra te e il mare", "Vivimi", "Non c'è" sono solo alcuni dei suoi successi intramontabili, canzoni che hanno fatto da colonna sonora alla vita di intere generazioni. Laura Pausini ha cantato l'amore, la gioia, il dolore, la vita, con un'intensità e una passione che l'hanno resa un'icona per milioni di persone.

Il 16 maggio l'artista romagnola ha compiuto 50 anni. Un traguardo importante, ma solo una tappa di un percorso professionale ancora tutto da scrivere, nonostante i pregiudizi. "Agli inizi della mia carriera, ha detto in un'intervista a Vogue,  il mio team - composto da uomini molto più grandi di me - mi ripeteva: "sei una donna giovane, ma dobbiamo fare tutto subito perché nella musica le donne, dopo i 40, non fanno più nulla". Così io avevo programmato il mio futuro, contemplando una ventina d'anni d'attività". 

Il ricordo social, gli auguri degli amici

Laura Pausini, che ha fatto dell'amore per il pubblico la sua più grande forza, ha voluto condividere con il mondo i suoi "50 anni di vita e di persone che hanno lasciato un segno indelebile" attraverso un video emozionante che ripercorre la sua straordinaria carriera. Dalle prime esibizioni a Sanremo con "La solitudine" ai trionfi internazionali, il filmato è un viaggio nella sua musica e nella sua vita privata, con immagini che la ritraggono bambina, con la sua famiglia, con il marito Paolo Carta e la figlia Paola, e con i tantissimi artisti con cui ha collaborato nel corso degli anni.

Tra i volti noti spicca Biagio Antonacci, che le ha dedicato un affettuoso post su Instagram: "Di Laura non posso farne a meno. Auguri mia dolce stella". Immancabili i messaggi di auguri dai fan, che hanno inondato i social con commenti e video per celebrare la loro amatissima. Tra questi, spiccano quelli di colleghi come Giorgia: "Tanti auguri alla donna e artista che sei che da sempre ci accompagna in voce e cuore", e di Vasco Rossi, che in un'intervista la definisce come una "sorella minore: spontanea, onesta e generosa".

Il ricordo di Gianni Morandi è un colpo al cuore

E Gianni Morandi, che ha invece condiviso un video del loro duetto del 1998 sulle note di "Grazie perché", uno dei brani più amati di Laura. Un momento reso ancora più speciale dalla scoperta di un dettaglio inaspettato: nell'orchestra, dietro di loro, era presente Paolo Carta, che anni dopo sarebbe diventato suo marito. Laura, commossa, ha ripostato il video di Morandi scrivendo: "Grazie Gianni. Guarda chi c'è dietro di noi! Io ancora non lo conoscevo".

Una grande festa

I social ma non solo. Laura Pausini ha festeggiato il compleanno con il doppio appuntamento di “Birthday Paurty” ai Magazzini Generali di Milano. Con lei, in un giorno così importante, i tantissimi membri del suo fan club. La cantante, che per l'occasione ha indossato un elegante tailleur nero su cui sono stati ricamati, su un lato, i lineamenti del suo viso, ha regalato ai presenti i brani più celebri dei suoi 30 anni di carriera. 

Fan ma anche tante celebrità

Diversi i volti della musica italiana. Dalle storie pubblicate su Instagram, ai festeggiamenti erano presenti: Lazza, che da poco ha annunciato di diventare papà. Seguito da Noemi, reduce dal concerto sotto la pioggia di Milano e anche Giuliano Sangiorgi, il frontman dei Negramaro.

Auguri Laura

Un compleanno speciale per una donna e un'artista che ha segnato la storia della musica italiana e che continua a emozionare il pubblico con la sua voce unica e la sua personalità solare. Auguri Laura, e che i prossimi 50 anni siano ancora più straordinari.

Notizia tratta da tiscali.it
© Riproduzione riservata
17/05/2024 17:30:49


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Curiosità

Altro che crisi, i Maneskin tornano sul palco più "infuocati" che mai >>>

Laura Pausini fa 50 anni: "Quando mi dissero che a 40 anni sarebbe finito tutto" >>>

Noemi e il grande ritorno: "Finalmente ho allontanato da me le persone e i pensieri negativi" >>>

Paul McCartney e John Lennon arrivarono a odiarsi, i loro figli fanno musica assieme >>>

Quando Lucio Battisti rifiutò un miliardo di lire da Gianni Agnelli >>>

Gelo tra Riccardo Fogli e Roby Facchinetti: "Patty Pravo e la verità sull'addio ai Pooh" >>>

Il padre, l'anfetamina, le donne, il carcere: Vasco Rossi e la sua "vita spericolata" >>>

Riccardo Cocciante: "Non sono contro Sanremo, ma serve un premio" >>>

Che fine ha fatto Donatella Milani? >>>

Claudio Baglioni annuncia il ritiro dalle scene entro il 2026 >>>