Rubrica Tecnologia

Su Google arrivano le audio emoji: cosa sono e come funzionano

La multinazionale americana propone una nuova simpatica funzione per comunicare

Print Friendly and PDF

In casa Google stanno per arrivare le audio emoji, una funzione tutta nuova che consentirà agli utenti di comunicare fra di loro in modo simpatico e diretto. Al momento la novità è apparsa solo nelle versioni beta dell'app Telefono di Android, ma tutto fa pensare che presto il servizio sarà a disposizione di tutti.

Cosa sono le audio emoji

Con audio emoji si indendono dei suoni e delle animazioni già registrati che l'utente potrà utilizzare nel corso di una comune telefonata. Da anni siamo abituati alle emoji classiche, ovvero tutta quella serie di simpatiche faccine che esprimono gesti, emozioni e reazioni che possiamo inserire in una normale chat per rafforzare, ad esempio, dei concetti. Le audio emoji dovrebbero svolgere la stessa funzione. Nel corso della conversazione telefonica potranno infatti essere inserite mentre parliamo. Basterà premere dei pulsani già pronti all'uso.

Da quanto è stato esaminato nella versione beta, le audio emoji si comportano come una opzione semi-nascosta. Quando è in corso una telefonata, infatti, nella App telefono vengono mostrate funzioni come "microfono", "attivazione del tastierino numerico" o "vivavoce". Per poter accedere alla nuova proposta di Google, dunque, bisognerà fare tap sull'icona al centro dello schermo e attendere che compaiano le sei icone con le rispettive emoji. A quel punto non ci rimane altro da fare che sceglierne una. L'effeto sonoro, pare, sarà udito sia sul cellulare del mittente, che quello del destinatario. Potrà inoltre essere annullato in qualsiasi minuto.

Quali sono le emoji disponibili

Google sta ancora aspettando di conoscere l'opinione dei beta tester e al momento le audio emoji non sono moltissime. Nella versione beta, infatti, sono state trovate: Applausi, ossia un'animazione in cui qualcuno batte davvero le mani; RisataFesta, con musiche e rumori riconducibili a dei festeggiamenti; PiangereCacca, che riproduce il suono di uno scarico; Rullo di tamburi.

Per adesso, come abbiamo detto, la nuova funzione è comparsa solo sulla versione beta dell'app Telefono di Android e ancora non è stata indicata una data per il rilascio al pubblico. Si tratta di un progetto a cui Google lavora da tempo, così da proporre ai suoi clienti qualcosa di più rispetto ai più comuni sticker, gif ed emoji classiche.

Le audio emoji saranno, in sostanza, delle reaction in formato audio, realizzate per rendere ancora più piacevole la permanenza degli internauti sulle sue piattaforme.

Notizia e foto tratte da Il Giornale
© Riproduzione riservata
04/05/2024 12:26:06


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Tecnologia

Quanti ragazzi italiani hanno un profilo sui social network? Il dato è spaventoso >>>

"Modalità oscura": qual è la novità di WhatsApp >>>

Su Google arrivano le audio emoji: cosa sono e come funzionano >>>

WhatsApp, 5 funzioni di cui forse non conosci il significato >>>

La sfida a colori della nuova famiglia Motorola >>>

È partita la guerra alle false notizie >>>

I 15 telefoni più venduti di sempre. Sorpresa: non è uno smartphone >>>

WhatsApp, ritorno al passato: cosa potranno fare gli utenti (di nuovo >>>

Instagram consente di modificare i direct message >>>

Smartphone, come aumentare la durata della batteria: i consigli nel "Battery Day" >>>