Notizie Locali Comunicati

Azione chiede chiarezza sulle responsabilità del degrado di Arezzo

"Intanto la città si degrada e i cittadini si muovono in comitati"

Print Friendly and PDF

Ieri per Azione in Consiglio Comunale c’era Gabriele Donnini che riporta lo sconforto di vedere e sentire una amministrazione che la nostra città non si merita.

La responsabilità è sempre nelle mani degli altri, questa l'impressione che si ha avendo ascoltato Sindaco Ghinelli, assessore Casi e altri della Giunta nel consiglio comunale di ieri pomeriggio” afferma Gabriele Donnini  “Sicurezza ai giardini del Porcinai, chiusura del parco dell'anfiteatro, cantiere di Via Filzi, pericolo crollo mura dietro San Domenico, rifacimento di piazza Saione: l'Amministrazione si trincera dietro burocrazie e vaghi impegni. Tutti procedimenti avviati, tutto in sospeso. Tutto fermo. Intanto la città si degrada e i cittadini si muovono in comitati. Se non a Sindaco e Giunta, a chi deve premere la cura della città? Interessa al Sindaco Ghinelli un'Arezzo vivibile?”

Azione” chiosa la Segretaria Lucia Cherici  “preoccupata da questo atteggiamento attendista e irresponsabile, chiede una risposta immediata a queste domande e una presenza costante ed effettiva sul territorio da parte dei rappresentanti di questa maggioranza comunale che ogni giorno che passa lasciano Arezzo in balia di un inesorabile decadimento”.

Redazione
© Riproduzione riservata
24/04/2024 19:04:22


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Comunicati

"Prosegue il nostro confronto con la comunità di San Giustino" >>>

È arrivato anche nell’Ufficio Postale di Chitignano Polis >>>

Imprenditori esposti a fenomeni criminosi: Arezzo al terzo posto in Toscana >>>

Tifernate trova una borsa da uomo smarrita e l’affida ai tutori della legge >>>

Nuova vita per il complesso di Sant'Agostino a Castiglion Fiorentino >>>

ADESSO Riformisti per Sansepolcro, l'incontro con commerciati e cittadini del centro storico >>>

No al declassamento delle Dogane di Arezzo: scatta il presidio di Cgil e Cisl >>>

"Tutela della salute in ambito di emissioni elettromagnetiche, depositata una mozione" >>>

Voucher Tempo Bello: la favola del vorrei ma non posso >>>

Artigianato e economia circolare: nell'Aretino nascono le trebbie e i biscotti del birraio >>>