Rubrica Tecnologia

I 15 telefoni più venduti di sempre. Sorpresa: non è uno smartphone

Nokia e Apple dominano le prime posizioni: solo Samsung riesce a ritagliarsi un posto in Top 15

Print Friendly and PDF

Nokia e Apple dominano nella Top 15 dei cellulari che hanno avuto più successo in assoluto, ovvero dei dispositivi più venduti dal momento del loro lancio fino al 2023: Visual Capitalist ha redatto una classifica ad hoc, basandosi sulla combinazione di una serie di dati estrapolati da Wikipedia, Yahoo Finance e Omdia.

Tra le prime due posizioni non c'è posto per i moderni Smartphone, che compaiono in graduatoria solo al terzo posto con l'iPhone 6, e ciò non deve stupire, dato che i cosiddetti "ferature phone", i telefoni di tipo tradizionale senza app e social network, hanno dominato in lungo e in largo le classifiche di gradimento dei consumatori nei primi anni del boom dei cellulari.

Nokia e Apple sugli scudi

Il Nokia 1100 commercializzato dal 2003 svetta in graduatoria con 250 milioni dipezzi venduti: del peso di 96 grammi, con display in bianco e nero e batteria rimovibile, il telefono ebbe un grande successo anche nel nostro Paese.

Anche il modello del Nokia 1100 presentato sul mercato nel 2005, secondo nella Top 15, ha registrato un numero incredibile di vendite (248 milioni): di peso inferiore rispetto al suo predecessore (80 grammi), anche'esso ha un display in bianco e nero e batteria separata

Il primo smartphone in classifica, al terzo posto, è l'iPhone6/6 Plus, presentato per la prima volta presso il Flint Center del Campus Apple di Cupertino a San Francisco il 9 settembre 2014: tra i due modelli sono state vendute compessivamente 222 milioni di unità. Il grande successo deriva presumibilmente dal fatto che per la prima volta Apple decise di proporre degli schermi più grandi rispetto alla diagonale da 4 pollici che aveva contraddistinto per anni i predecessori di iPhone6.

Al quarto posto ritorna l'azienda finlandese con il suo Nokia 105, che nel mondo ha venduto ben 200 milioni di unità. Presentato nel 2013 in occasione del Mobile World Congress, il modello ha avuto un enorme successo nonostante che nel mercato già dominassero la scena gli smartphone. Aveva una Ram da 348 kb, una memoria interna da 4 Megabyte, una rubrica pensata al massimo per 500 contatti, una torcia Led, la Radio FM, l'orologio, la calcolatrice, un convertitore di misure e il calendario.

Al quinto posto approda Apple con iPhone 6s/6s Plus (174 milioni di unità vendute). Poche le novità rispetto ai predecessori collocati sul terzo gradino del podio, come spesso accade con le versioni S, ovvero un aggiornamento hardware e l'arrivo della nuova versione del sistema operativo, all'epoca del lancio iOS 9.

Sesto l'iPhone 5s: lanciato il 13 settembre 2013 e commercializzato a partire dal 20, ha venduto nel mondo 165 milioni di unità: si tratta del primo smartphone della Apple ad aver introdotto il Touch ID, cioè il lettore per le impronte digitali integrato nel pulsante fisico frontale.

A riscuotere un enorme successo tra il pubblico fu il Nokia 3210, al settimo posto con le sue 161 milioni di unità vendute. Presentato nel 1999, si contraddistinse per le novità nella tastiera: oltre ai 10 numeri e ai tasti * e #, fu introdotto il tasto "C" per cancellare il testo digitato o tornare indietro nei menù, i tasti di scorrimento con freccia a destra e a sinistra e quello centrale ribattezzato "Nokia Navi", con cui l'utente eseguiva la funzione selezionata sul displey del telefonino.

Ottava piazza per iPhone 7/7 Plus, con 160 milioni di esemplari venduti in tutto il mondo a partire dalla data di presentazione (settembre 2016): si tratta di un modello in cui sono state introdotte migliorie estetiche e nuovi comparti fotografici. Dotati di sistema operativo iOS 10, risultano i primi telefoni targati Apple a essere dotati della certificazione IP67 contro acqua e polvere.

Al nono posto ancora Apple, con iPhone 11/11 Pro/11 Pro Max, che si fermano a quota 159 milioni di pezzi venduti dal momento del loro lancio nel settembre del 2019. Apple cerca di diversificare l'offerta, rendendo i propri cellulari disponibili anche a chi non può permettersi di sborsare cifre astronomiche: non è un caso che il modello più venduto sia quello base (iPhone 11), il cui costo è diminuito costantemente nei 12 mesi dopo il lancio.

Chiude la Top 10 l'iPhone XR/XS/XS Max con 151 milioni di copie vendute in tutto il mondo, mentre per trovare il primo Samsung (modello E1100), bisogna scendere fino al 14esimo posto.

Notizia e foto tratte da Il Giornale
© Riproduzione riservata
29/03/2024 20:01:56


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Tecnologia

"Modalità oscura": qual è la novità di WhatsApp >>>

Su Google arrivano le audio emoji: cosa sono e come funzionano >>>

WhatsApp, 5 funzioni di cui forse non conosci il significato >>>

La sfida a colori della nuova famiglia Motorola >>>

È partita la guerra alle false notizie >>>

I 15 telefoni più venduti di sempre. Sorpresa: non è uno smartphone >>>

WhatsApp, ritorno al passato: cosa potranno fare gli utenti (di nuovo >>>

Instagram consente di modificare i direct message >>>

Smartphone, come aumentare la durata della batteria: i consigli nel "Battery Day" >>>

Nuove emoji in arrivo su WhatsApp: quali sono e cosa significano >>>