Notizie Locali Comunicati

Arrestato il più grande spacciatore delle zone di Perugia, Città di Castello, Assisi e Spoleto

L'uomo, un nigeriano, era chiamato “Il padrone della città”

Print Friendly and PDF

I Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Perugia, hanno messo le manette a colui che era chiamato “Il padrone della città”, forse il più grande spacciatore delle zone di Perugia, Città di Castello, Città della Pieve, Assisi e Spoleto. L'indagine ha portato alla cattura di quattro persone tra cui un 44enne nigeriano chiamato “il capo”, che si ispirava alle vicende del protagonista del film "American gangster". Secondo gli investigatori lo stupefacente importato veniva stoccato e confezionato, per la successiva vendita all'ingrosso ad altri soggetti che facevano giungere la droga, dopo più passaggi, alle piazze di spaccio cittadine ove operavano i pusher. L'eroina, di primissima qualità, una volta tagliata e suddivisa in dosi, avrebbe sfiorato su strada il valore di mezzo milione di euro. Dalle indagini è emersa anche un'attività di usura svolta da due degli arrestati, grazie alla complicità ili un cittadino italiano destinatario di un provvedimento di perquisizione. In particolare, si sono documentati alcuni episodi di usura, con prestiti di somme di denaro a tassi del 10% mensile e 120% su base annua.

Redazione
© Riproduzione riservata
17/06/2022 19:56:55


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Comunicati

"La Regione è vicina agli agricoltori della Valtiberina danneggiati dalla grandine" >>>

Italia Viva Valtiberina: “Eaut, un’altra occasione persa per il nostro territorio” >>>

Agricoltura Aretina, è la conta dei danni: la Cia al lavoro per stime >>>

“Per l’area Sadam c’è voluto il fresco per svegliare il sindaco Agnelli” >>>

Primo passo di Città di Castello nel circuito internazionale delle Città della Ceramica >>>

Maltempo in Toscana, codice giallo esteso fino a venerdì >>>

Castiglion Fiorentino, dall'amministrazione massima attenzione per l'area ex zuccherificio >>>

San Giustino, con il PNRR finanziato un nuovo asilo >>>

Il parco nazionale delle Foreste casentinesi ospite del numero in edicola di Topolino >>>

UNIPG, istituiti laboratori per futuri geometri laureati in tutta l'Umbria >>>