Notizie Locali Interviste locali

Mondo Politica: intervista a Matteo Casini candidato a sostegno di Andrea Laurenzi

"Solo i cittadini sono i veri protagonisti delle elezioni"

Print Friendly and PDF

Un altro volto nuovo in lizza, anche se proviene da una famiglia nella quale c’è chi fa politica da tempo. Matteo Casini, figlio dell’ex sindaco Dario, è conosciuto in città anche per l’enorme impegno sul versante dell’associazionismo: è stato sbandieratore, attualmente è balestriere molto attivo all’interno della società così come nella Dukes Basket, il sodalizio cittadino della pallacanestro. Adesso, la candidatura a consigliere comunale con la lista Pd-InComune, a sostegno di Andrea Laurenzi.

Per quale motivo Matteo Casini ha deciso di scendere in campo di e candidarsi?

“Perché da cittadino di Sansepolcro ho sempre visto le potenzialità della mia città. Oggi sento il dovere di mettere a disposizione l’esperienza maturata in prima persona nell'associazionismo sia culturale che sportivo”.

Per quale motivo si è schierato a supporto di Andrea Laurenzi?

“Per me, aderente ad “Articolo Uno”, è stato facile scegliere: il mio bagaglio socio culturale ben poco sposa le ideologie dei partiti che sostengono gli altri candidati. Confrontandoci con Andrea Laurenzi, abbiamo parlato di progetti, bisogni e sogni che sono le fondamenta di un futuro progetto a lungo termine che tenda a ricollocare realmente Sansepolcro allo status di città”.

Di che cosa ha bisogno Sansepolcro in questo momento?

“Come ho già detto fin dal primo incontro al giardino della Misericordia, per una città come la nostra - che deve investire seriamente sul turismo - i collegamenti con i punti di snodo principale sono indispensabili (Arezzo, Assisi, La Verna e riviera Romagnola). Presto, entro la fine del 2021, ci sarà la presa in concessione dei servizi tpl (autobus) del nuovo gestore regionale. L’opportunità è quella di essere protagonisti, come istituzioni locali, nella progettualità di potenziamento dei servizi di trasporto a favore del turismo e dei pendolari studenti e lavoratori, mirando a favorire sempre più l’uso del trasporto pubblico decongestionando così i centri storici. È questo il momento di intervenire come istituzione evitando così di subire dannosi tecnicismi imposti dai vertici regionali. Questo è solo una parte del punto sulla mobilità. La coalizione, con Andrea Laurenzi, ha stilato un programma su dieci punti e con un undicesimo punto aperto alle proposte della città. Invito tutti a leggere il nostro programma e verificando che le proposte formulate hanno risposte tangibili e applicabilità sia nel breve che medio termine”.

Cercando di tastare il termometro della città, quali indicazioni sta dando questa campagna elettorale?

“Ho sempre visto le campagne elettorali per le consultazioni amministrative come l'espressione della democrazia al suo apice, dove i cittadini possono parlare “vis à vis” con chi ha scelto di dedicare del tempo e delle energie al servizio degli altri. In questa tornata ho visto un ritorno alle identità politiche, i valori espressi dai partiti storici devono essere da stimolo per i futuri amministratori così da evitare il civismo e qualunquismo becero della critica, senza alcuna proposta progettuale”.

Qualora Laurenzi andasse al ballottaggio, quali mosse si renderebbero opportune per vincere la sfida a due?

“Continuare il confronto con i cittadini, che sono i veri protagonisti delle elezioni e provare a convincere chi non ha espresso nella prima tornata la preferenza per noi, con la serietà dei progetti e delle persone che ci mettono la faccia, la testa e il cuore”.

Matteo Casini punta alla carica di consigliere o potrebbe essere eventualmente anche un assessore?

“Matteo Casini è e sarà sempre a disposizione della città, che ama e vuole fare crescere. Essendomi candidato a componente del prossimo consiglio comunale, è in tale incarico che potrò esprimere il mio impegno, sperando di poter dimostrare così nei fatti che per Sansepolcro #hopresenteilfuturo”.

Redazione
© Riproduzione riservata
20/09/2021 09:03:59


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Interviste locali

Mondo Politica: intervista ad Alice Bricca tra le più votate alle amministrative di Sansepolcro >>>

Mondo Politica: intervista ad Alessandro Bandini della lista civica "Borgo al Centro" >>>

Mondo politica: intervista a Roberta Gavelli la candidata più votata alle comunali di Sansepolcro >>>

Mondo Politica: intervista a Maria Grazia Giorgi che appoggia Luca Secondi sindaco >>>

Mondo politica: intervista con Rosalba Alberti, neo-consigliere comunale a Sansepolcro >>>

Mondo politica: intervista con Franco Dori, sindaco di Sestino e presidente dell'Unione dei Comuni >>>

Mondo Politica: intervista a Roberta Giorni consigliere comunale di Anghiari >>>

Mondo Politica: intervista a Catia Giorni sconfitta alle amministrative di Sansepolcro >>>

Mondo Politica: intervista al sindaco di Monterchi Alfredo Romanelli >>>

Mondo Politica: intervista al sindaco di San Giustino Paolo Fratini >>>