Rubrica Lettere alla Redazione

Chiedo scusa ai vigili urbani di Sansepolcro

"Ho sbagliato a paragonare gli Agenti a degli “scagnozzi” del Sindaco"

Print Friendly and PDF

Scrivo la presente in merito all’articolo pubblicato su Saturno Notizie “Cornioli sei un sindaco o uno sceriffo?”, del quale sono l’autore. Ho scritto il testo in un momento di particolare sconforto dato dal periodo che stiamo vivendo. Nel mio articolo sono stati utilizzati termini inappropriati nei confronti delle Autorità per esprimere il mio pensiero, dei quali mi scuso pubblicamente. Ho sbagliato a paragonare gli Agenti della Polizia Municipale a degli “scagnozzi” del Sindaco ed a insinuare che essi non adempiono alle proprie mansioni in modo corretto. Di ciò mi scuso pubblicamente. Sperando che le suddette Autorità accettino queste mie scuse, porgo cordiali saluti.

Emanuele Manfroni

Redazione
© Riproduzione riservata
26/02/2021 10:46:14


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Lettere alla Redazione

Anziani senza vaccini mentre persone a casa da mesi vengono vaccinate >>>

Riapriamo subito le scuole >>>

Lettera aperta del sindaco di Civitella al presidente della Regione Toscana Eugenio Giani >>>

Vergognoso aver rubato il defibrillatore a Caprese Michelangelo >>>

Arezzo: piazze piene, scuole e negozi chiusi, i controlli dove sono? >>>

Due amici ricordano Padre Danilo Reverberi >>>

Ci si contagia più a scuola o fuori? >>>

Chiedo scusa ai vigili urbani di Sansepolcro >>>

Cornioli sei un sindaco o uno sceriffo? >>>

Politici impreparati: tanto fumo e niente arrosto >>>