Notizie Locali Interviste locali

Mondo Economia: intervista a Donatella Montini

"Ritengo che per riconquistare la normalità economica dovremo attendere cinque anni"

Print Friendly and PDF

Un’azienda artigiana che da quasi 50 anni opera nel settore della pelletteria, con prodotti per uomo e donna che vanno dal classico allo sportivo, sempre al passo coni tempi. È la Montini di Badia Tedalda, fondata da Danilo e portata avanti dalla figlia Donatella e dalla nipote Lucia, con i punti vendita di Sansepolcro e Bagno di Romagna. E proprio Donatella parla del delicato momento anche dal punto di vista economico.

Signora Montini, quali ripercussioni ha avuto e sta avendo tuttora il Covid-19 sulla sua azienda?

“Le ripercussioni vi sono state e anche notevoli, specie nel corso della seconda ondata della pandemia fra zone gialle, arancioni e rosse. Siamo luogo di confine, per cui abbiamo risentito molto dell’assenza della clientela umbra. Poi, mettiamoci il clima di incertezza regnante e il fatto che i prodotti nostri non sono beni primari: certamente, non erano primari nemmeno in precedenza, però si respirava un clima di fiducia maggiore e quindi la gente si concedeva volentieri anche lo sfizio”.

E per ciò che riguarda il meccanismo dei ristori?

“Nella prima fase ci hanno inviato qualcosa, ora assolutamente niente, anche perché il decreto deve essere varato. La somma a suo tempo erogata ha compensato solo in minima parte la perdita che abbiamo registrato”.

Lei risiede a Badia Tedalda, Comune che nella seconda ondata del virus se l’è cavata egregiamente. Ma nella prima, con quanto era avvenuto, avete vissuto reali momenti di difficoltà?

“La differenza sostanziale è che nella seconda fase non abbiamo avuto casi importanti, mentre nella prima eravamo rimasti chiusi e disorientati: tanta era l’apprensione in paese, perché non conoscevamo il “nemico” sconosciuto e quindi non nego che vi siano stati momenti difficili. Se rapportiamo i casi con il numero di abitanti, la media è alta, però ne siamo usciti e adesso possiamo dire che la pandemia non ci ha praticamente toccato”.

Oltre che a Sansepolcro, avete un punto vendita anche a Bagno di Romagna. Nel paese dell’Alto Savio le conseguenze sono state per voi ancora più marcate?

“Dal punto di vista economico, a Bagno di Romagna la seconda ondata ha lasciato segni più evidenti per il semplice motivo che la Regione Emilia Romagna è sempre zona arancione. Ma anche in precedenza, è bene ricordare che la stagione estiva – sempre dal punto di vista del movimento – non c’è stata e gli stabilimenti termali hanno subito chiuso”.

Da quanti anni è in attività l’azienda Montini Pelletterie e quali sono state le dinamiche economiche che vi hanno accompagnato dagli inizi a oggi?

“Siamo nati nel 1973 e a Sansepolcro abbiamo aperto il negozio nel 1992, per poi estenderci a Bagno di Romagna nel 2000. Da sempre, è un’azienda a conduzione familiare che ha vissuto senza dubbio periodi favorevoli. Oggi continuiamo a produrre e abbiamo un nostro mercato, ma negli ultimi tempi il mondo è cambiato e lo percepisce in maniera evidente”.

La speranza è che ora il mondo cambi di nuovo, ossia che il virus se ne vada prima possibile. Quando pensa che finirà questa parentesi?

“Per come la penso io, dal punto di vista sanitario avremo a che fare con il Covid-19 fino alla fine del 2021, ma a livello economico gli strascichi saranno più lunghi. Spero di no, ma ritengo che per riconquistare la normalità economica dovremo attendere cinque anni”. 

Redazione
© Riproduzione riservata
02/02/2021 09:47:47


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Interviste locali

Mondo Economia: intervista con l'imprenditore Paolo Baschetti >>>

Mondo Politica: intervista a Sofia Cangi assessore al Comune di Pieve Santo Stefano >>>

In ogni scatto le proprie emozioni: la fotografia di Giuseppe Paci >>>

Mondo Politica: intervista al sindaco di Verghereto Enrico Salvi >>>

Mondo Politica: intervista al Alessio Antonelli consigliere comunale a Sansepolcro >>>

Mondo Politica: intervista all'assessore del Comune di San Giustino Andrea Guerrieri >>>

Mondo Politica: intervista all'assessore di Caprese Michelangelo Ilaria Finocchi >>>

Mondo Politica: intervista a Chiara Venturi assessore al comune di Pieve Santo Stefano >>>

Mondo Politica: intervista al vice sindaco di Montone Roberta Rosini >>>

Mondo Politica: intervista a Francesca Mercati consigliere comunale a Sansepolcro >>>