Notizie dal Mondo Economia

Von der Leyen, solo con le riforme giuste l'Italia ripartirà

Accelerare il sistema giudiziario e la pubblica amministrazione

Print Friendly and PDF

"Le riforme sono le basi per la ripresa. Solo con le giuste riforme l'Italia può garantire che NextGenerationEU risponda alle aspettative dei suoi cittadini. Penso, ad esempio, a riforme volte ad accelerare il sistema giudiziario e la pubblica amministrazione, aspetto essenziale per attrarre investimenti e infondere fiducia al settore pubblico". Lo ha detto la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, nel suo intervento all'Università Bocconi. "Ma anche, aspetto ancora più importante - ha proseguito - garantire ai giovani italiani l'opportunità di trovare un lavoro gratificante. "Next generation Eu (il Recovery fund) porterà un'ondata senza precedenti di investimenti pubblici per l'economia italiana, ma questo solo se l'Italia entra in gioco, con volontà nell'apportare riforme e un approccio strategico negli investimenti", ha aggiunto.

Redazione
© Riproduzione riservata
28/11/2020 13:39:37


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Economia

La Gran Bretagna primo Stato ad aumentare le tasse per il Covid >>>

Apple è il primo produttore di smartphone al mondo >>>

Il bitcoin sfonda i 55 mila euro, nuovi record anche per Ether >>>

Covid, Heineken in rosso per le chiusure di pub e ristoranti: taglierà 8 mila posti >>>

Conti in rosso per Swatch: è la prima volta in 40 anni >>>

La Cina supera gli Usa: è la prima destinazione al mondo per i nuovi investimenti >>>

Covid: crolla turismo a Malta, -75,2% nei primi 11 mesi >>>

Brexit: stop ai panini al prosciutto, cresce il rischio di una guerra commerciale >>>

Elon Musk supera Bezos: ora è lui il più ricco del mondo >>>

Ok dall’Unione Europea alla fusione Fca-Psa >>>