Notizie dal Mondo Economia

Amazon licenzia decine di addetti al settore droni

Il gigante dell’ecommerce si affida ad aziende esterne

Print Friendly and PDF

Il gigante statunitense dell’ecommerce Amazon avrebbe licenziato dozzine di dipendenti del settore ricerca, sviluppo e produzione impegnati nel suo progetto di consegna a mezzo droni, chiamato "Amazon Prime Air", secondo quanto riportato dal Financial Times. La società avrebbe raggiunto un accordo provvisorio con due produttori esterni per la realizzazione della componentistica del suo tanto atteso drone, ha dichiarato il quotidiano, aggiungendo che presto potrebbero essere conclusi altri accordi con terze parti. I termini completi degli accordi con l'austriaca FACC Aerospace e la spagnola Aernnova Aerospace sono ancora in fase di finalizzazione, afferma il rapporto di FT, citando una fonte che avrebbe familiarità con i piani di Amazon. Nelle ultime settimane l'azienda ha raggiunto accordi provvisori con due produttori esterni per la costruzione di componenti del suo tanto atteso drone, che dovrebbero servire come metodo di consegna per i pacchetti Amazon più piccoli. Nonostante siano trascorsi almeno sette anni, presentati per la prima volta da Jeff Bezos, fondatore di Amazon, nel 2013, le consegne di droni in scala sono ancora una prospettiva "lontana anni" per il gruppo, ha aggiunto la persona interpellata dal Financial Times, con uno sviluppo destinato a progredire "lentamente ma stabilmente" nel nuovo anno. Questo appare in contrasto con i commenti di Jeff Wilke, il capo della divisione consumer mondiale di Amazon, che l'anno scorso a Las Vegas ha dichiarato che le consegne via drone erano imminenti. "Ci aspettiamo di avviare Prime Air in modo rapido ed efficiente, consegnando pacchetti via drone ai clienti entro mesi", si legge in un post del blog che accompagna il suo indirizzo. A marzo, Amazon ha annunciato che avrebbe portato l'ex dirigente della Boeing David Carbon a dirigere l'unità, sostituendo Gur Kimchi, che ne era stato responsabile per sette anni.

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
20/11/2020 05:31:51


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Economia

La Gran Bretagna primo Stato ad aumentare le tasse per il Covid >>>

Apple è il primo produttore di smartphone al mondo >>>

Il bitcoin sfonda i 55 mila euro, nuovi record anche per Ether >>>

Covid, Heineken in rosso per le chiusure di pub e ristoranti: taglierà 8 mila posti >>>

Conti in rosso per Swatch: è la prima volta in 40 anni >>>

La Cina supera gli Usa: è la prima destinazione al mondo per i nuovi investimenti >>>

Covid: crolla turismo a Malta, -75,2% nei primi 11 mesi >>>

Brexit: stop ai panini al prosciutto, cresce il rischio di una guerra commerciale >>>

Elon Musk supera Bezos: ora è lui il più ricco del mondo >>>

Ok dall’Unione Europea alla fusione Fca-Psa >>>