Notizie Locali Comunicati

Urgente una ricognizione per monitorare le condizioni dell’edilizia popolare nel Comune di Arezzo

Donati e Sileno: ci sono troppe criticità che devono essere sanate

Print Friendly and PDF

“Occorre effettuare rapidamente una ricognizione sullo stato dell’edilizia popolare nel territorio comunale, ci sono troppe criticità che devono essere sanate”. Arriva la presa di posizione dei consiglieri comunali di ScelgoArezzo Marco Donati e Valentina Sileno a seguito delle segnalazioni di alcuni cittadini e pubblicate sulla stampa locale.

“Durante il periodo estivo - proseguono i due consiglieri comunali - abbiamo avuto modo di visitare alcuni edifici e ascoltare la voce di numerosi cittadini che abitano nelle cosiddette ‘case popolari’ e in molte occasioni pubbliche siamo stati tra i pochi a evidenziare le numerose criticità riscontrate. Il gruppo di ScelgoArezzo ha delle proposte concrete per affrontare il problema: innanzitutto la Giunta e l’assessore competente promuovano subito una ricognizione che fotografi la situazione attuale e relazioni al Consiglio Comunale. Inoltre - concludono Donati e Sileno - sarebbe opportuno coinvolgere direttamente alcuni consiglieri di maggioranza e di minoranza nella ricognizione e la commissione consiliare competente”.

Redazione
© Riproduzione riservata
26/10/2020 15:07:39


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Comunicati

Covid-19, il punto con il sindaco di Città di Castello: "4 nuovi positivi e 14 guariti" >>>

Superbonus 110%, Ance Arezzo e Confindustria Toscana Sud scrivono ai Parlamentari >>>

Hospice al Pionta, il M5S Arezzo approva >>>

Sansepolcro: anziana di 102 anni guarita dal Covid-19 >>>

Ex clinica Poggio del Sole: chiesta la disponibilità ma la proprietà non ha dato il proprio assenso >>>

Buoni alimentari per mezzo milione al comune di Arezzo: vengano subito assegnati >>>

Il Mat appoggia lo sciopero fiscale delle aziende Toscane >>>

Città di Castello: interrogazione sul manto stradale del parcheggio dell'ospedale >>>

Le forze politiche della Valtiberina devono fare fronte unico verso la Regione per la sanità locale >>>

Città di Castello, il sindaco: “Tamponi di massa con il lascito Mariani ma decide la asl” >>>