Sport Sport Nazionale

Per le competizioni al coperto la presenza massima è di 200 spettatori

Il calcolo è al 15% sulla capienza totale, ma sopra 200 non si può andare

Print Friendly and PDF

Il propagarsi della pandemia ha suggerito al governo italiano di emanare un nuovo dpcm per regolare l’attività sportiva con validità un mese a partire dal 12 ottobre. Per le competizioni al chiuso è prevista una presenza di pubblico con percentuale massima del 15% rispetto alla capienza totale e comunque non oltre i 200 spettatori. Debbono essere poi garantite la distanza di un metro e la misurazione della temperatura all’ingresso. Ma in relazione all’andamento della curva epidemiologica, le Regioni e le Province Autonome possono stabilire un diverso numero massimo di spettatori, d’intesa con il Ministero della Salute.

Redazione
© Riproduzione riservata
14/10/2020 20:09:56


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Sport Nazionale

Addio ad Alberto Michelotti, arbitro internazionale venuto anche a Sansepolcro >>>

Serie A1/f: rinviata la sfida di domenica 16 fra Il Bisonte Firenze e Bartoccini Perugia >>>

Il Covid-19 ferma anche la Serie D fino al 23 gennaio >>>

Capienza ridotta, Antonio Bartoccini: "Un ulteriore colpo al nostro sport" >>>

Serie B: giusto pareggio (1-1) fra Perugia e Ternana nel derby umbro >>>

Il giovanissimo campione biturgense Andrea Uccellini ricevuto al Quirinale >>>

Serie A1/f: Bartoccini sconfitta 0-3 dalla capolista Conegliano >>>

Serie A1/f: la Bartoccini Fortinfissi nella tana della Imoco Conegliano >>>

Serie A1/f: Bartoccini a Urbino per incontrare Vallefoglia nella nona giornata >>>

Serie A1/f, Giovi: "Contro Scandicci in gioco per gran parte della gara" >>>