Notizie Nazionali Attualità

Aerei, da ieri i trolley vietati in cabina

Permessi i piccoli bagagli che si possono infilare sotto ai sedili, il resto va in stiva

Print Friendly and PDF

Da ieri è in vigore il divieto di portare in aereo bagaglio a mano, a parte le borse abbastanza piccole da poter essere sistemate sotto ai sedili; proibito invece usare le cappelliere – e pure tenersi i trolley in braccio, ovviamente. Il divieto ha uno scopo sanitario: ridurre il numero di oggetti potenzialmente contaminati da coronavirus che vengono introdotti in cabina. Può anche non dispiacere alle compagnie aeree, da tempo impegnate nello sforzo di fare imbarcare in stiva il maggior numero possibile di bagagli ingombranti (spesso i viaggiatori abusano delle cappelliere, in effetti); e non è da escludere che qualche vettore si freghi le mani e approfitti della nuova regola per aggiungere, con fantasia, nuovi balzelli.

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
28/06/2020 06:08:18


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Attualità

I social non possono essere considerati sostitutivi dell’informazione pubblIica >>>

Aerei, da ieri i trolley vietati in cabina >>>

Studio sul Covid: 4 italiani su 10 non vogliono vaccinarsi >>>

Scuola: proposta del ministero sulla riapertura il 14 settembre >>>

Università italiane ancora in forte calo di iscrizioni: 37mila matricole in meno dal 2003 >>>

Papa Francesco all'Angelus: superata la fase acuta della pandemia >>>

In cammino o in camper. È la vacanza 2020 >>>

Partite Iva e autonomi i requisti per avere i 1000 euro >>>

Sondaggio, ora italiani temono rivolte e non si fidano dei politici >>>

Il Papa: “L’Europa collabori per le conseguenze sociali ed economiche della pandemia” >>>