Notizie Locali Altre notizie

Regione Toscana, ISPRO e Unicoop Firenze per l’adesione agli screening oncologici

Nei prossimi mesi l’Unità mobile farà tappa nelle province dove è presente Unicoop Firenze

Print Friendly and PDF

Regione Toscana, ISPRO e Unicoop Firenze fanno fronte comune per la prevenzione oncologica con un’iniziativa che ha preso il via questa mattina, al Centro*Gavinana di Firenze, e che proseguirà in altre province nei prossimi mesi: a partire da oggi, 8 luglio, per un intero mese, l’Unità mobile dell’ISPRO, dotata di screening mammografico, sosterà in Piazza Bartali, di fronte al punto vendita Coop di Gavinana, per consentire di effettuare mammografie a tutte le donne che hanno ricevuto l’invito a casa e per quelle che devono partecipare allo screening. Inoltre, durante il periodo di permanenza dell’Unità mobile, sarà possibile consegnare la provetta per il test del sangue occulto nelle feci per lo screening del colon retto. Tutti coloro che hanno già ricevuto la lettera di invito al test potranno quindi avvalersi di questa ulteriore modalità di consegna. Durante il mese di luglio, all’interno del Centro*Gavinana, verranno svolte anche una serie di iniziative dedicate alla prevenzione con medici epidemiologi, dermatologi, dietisti e biologi.

L’iniziativa partita questa mattina fa parte di un più ampio protocollo d’intesa tra Regione Toscana, ISPRO e Unicoop Firenze che ha come obiettivo la condivisione e la diffusione, sul territorio toscano, di attività di prevenzione, promozione della salute, stili di vita e di interventi per promuovere l’adesione agli screening oncologici. Nei punti vendita di Unicoop Firenze sarà possibile sarà possibile verificare il possesso dei requisiti per accedere ai test dei programmi di screening oncologici (mammografia, PAP test, HPV test e test del sangue occulto nelle feci), e partecipare ad attività dedicate alla prevenzione oncologica con il supporto dei professionisti dell’ISPRO. Dopo Firenze, nei prossimi mesi l’iniziativa proseguirà e farà tappa in altri Coop.fi toccando via via le province di Prato, Pistoia, Lucca, Pisa, Arezzo e Siena.

Gli obiettivi del protocollo e il calendario delle attività sono stati presentati questa mattina, presso il Centro*Gavinana, alla presenza di Eugenio Giani, Presidente Regione Toscana, di Simone Bezzini, Assessore al diritto alla salute e sanità, di Katia Belvedere e Roberto Gusinu, Direttore generale e Direttore sanitario di ISPRO, di Francesca Gatteschi, Direttrice soci Unicoop Firenze e di Claudio Vanni, Responsabile relazioni esterne Unicoop Firenze. Presenti anche Valerio Mari, Direttore generale Usl Toscana Centro, e Cristina Manetti, Capo di Gabinetto Regione Toscana. 

«Non si ferma l’impegno da parte della Regione Toscana nel porre particolare attenzione alla prevenzione oncologica – sottolinea il Presidente della Regione Eugenio Giani - Gli utenti del sistema sanitario della Toscana sono sempre molto attenti alla partecipazione agli screening oncologici. Con questo tipo di iniziative desideriamo ulteriormente facilitarne l’accesso garantendo la presenza della prevenzione oncologica anche nei luoghi di frequentazione abituali».

«Insieme ad Ispro stiamo lavorando a nuove strategie per favorire ulteriormente l’adesione agli screening oncologici, venendo sempre più incontro alle esigenze delle persone – commenta l’Assessore al diritto alla salute della Regione Toscana, Simone Bezzini Siamo soddisfatti di essere qui stamattina a presentare questa prima grande iniziativa in collaborazione con Unicoop Firenze, che voglio ringraziare. Unendo competenze e innovazione - aggiunge l'Assessore -, possiamo raggiungere più persone, aumentare la consapevolezza sui fattori di rischio e promuovere stili di vita sani. Questa collaborazione dimostra come l'unione di forze e di intenti possa fare la differenza nella costruzione di una cultura della prevenzione oncologica sempre più solida, che vogliamo vedere sempre più presente e diffusa nella cittadinanza».

«Iniziative come questa - ha dichiarato il Direttore generale dell’ISPRO Katia Belvedere - rappresentano un’occasione importante per aumentare la sensibilizzazione e la consapevolezza sull’importanza della prevenzione oncologica. Ringraziamo Regione Toscana per averci dato questa opportunità preziosa e Unicoop Firenze per la fattiva collaborazione alla realizzazione del percorso che abbiamo tracciato. Gli eventi programmati nel corso di tutta la collaborazione si rivolgono ai cittadini, nell’ottica di vicinanza, prossimità ed equità di accesso».

«Siamo davvero molto felici di accogliere nei nostri Coop.fi un’iniziativa così importante che offre ai nostri soci e clienti una possibilità in più di prendersi cura di sé e della propria salute attraverso la prevenzione - ha dichiarato Daniela Mori, Presidente del Consiglio di sorveglianza di Unicoop Firenze -: come cooperativa di consumatori la promozione del benessere è un nostro impegno costante che perseguiamo, non solo offrendo prodotti di qualità e sicuri, ma anche attraverso campagne, iniziative e attività rivolte al grande pubblico. Grazie al protocollo firmato con Regione Toscana e Ispro rilanciamo il nostro impegno sui temi della salute e del benessere, con l’auspicio che i nostri negozi possano diventare sempre più un punto di riferimento dove le persone si recano, non solo per fare la spesa, ma anche per informarsi, orientarsi e trovare spunti per migliorare la propria qualità di vita».

Come partecipare dall’8 luglio all’8 agosto

Per lo screening mammografico, chi ha tra i 45 e 74 anni ed è interessata a effettuare una mammografia presso l’Unità mobile presente al Coop.fi di Gavinana, può scrivere un messaggio WhatsApp al numero 3382000224 con il testo “contattami” per chiedere informazioni e verrà richiamata

Per lo screening del colon retto, per tutti coloro che hanno già ricevuto l’invito a casa per effettuare lo screening del colon retto, è possibile restituire la provetta presso l’Unità mobile dalle ore 8.30 alle ore 17.30.

Chi non ha ancora ricevuto l’invito, può recarsi al punto informativo dell’ISPRO nei giorni indicati nel programma per verificare il possesso dei requisiti per accedere allo screening del colon retto.

Incontri al super

Nel mese di luglio al Centro*Gavinana di Firenze sono in programma tanti appuntamenti con i professionisti dell’Istituto, presenti presso il punto informativo, vicino alla sala soci del Coop.fi di Gavinana.

- “A che punto sei con lo screening? Verificalo con noi” – 8 e 23 luglio, 1° agosto – ore 9-13

- “Una spesa sana e consapevole per la salute” – 13 luglio, ore 9-13 e 30 luglio, ore 15-18

- “Prenditi cura della tua pelle” – 17 luglio, ore 15-18

- “Consulenza genetica oncologica: la tua storia familiare è importante” – 27 luglio, ore 9-13

Inoltre, in sala soci, si terranno due incontri divulgativi aperti a tutti sui corretti stili di vita (11 luglio, alle 17.30) e sul ventaglio di screening oncologici attualmente disponibili (18 luglio, alle 17.30). Per partecipare agli incontri è necessario prenotarsi al link coopfi.info/eventi.

Per ulteriori informazioni

Web: regione.toscana.it/screeningoncologici – Email: infoscreening@ispro.toscana.it – Telefono: 055545454 (tasto 4 percorso screening e tasto 1 ambito fiorentino: dal lunedì al venerdì dalle 7.45 alle 18.30 – sabato dalle 7.45 alle 12.30

*Taglio del nastro, in foto da sinistra

Francesca Gatteschi - Direttrice soci Unicoop Firenze, Cristina Manetti - Capo di Gabinetto Regione Toscana, Valerio Mari - Direttore generale Usl Toscana Centro, Katia Belvedere, Direttore generale Ispro, Eugenio Giani, Presidente Regione Toscana, Claudio Vanni, Responsabile relazioni esterne Unicoop Firenze, Simone Bezzini, Assessore al diritto alla salute e sanità Regione Toscana

Redazione
© Riproduzione riservata
10/07/2024 06:45:21


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Altre notizie

Pronto Badante, il 19 luglio punto informativo dell’Asl Tse In Valtiberina >>>

Prima targa storica 'ripristinata' per una Mercedes di Marsciano >>>

Monsignor Giancarlo Rapaccini sarà il nuovo parroco della frazione Trebbio a Sansepolcro >>>

San Giustino: il saluto del sindaco Stefano Veschi alla scout valtiberina Jasmin Scarscelli >>>

Comitato Sava: ribadiamo il nostro no alla stazione di alta velocità a Creti >>>

Sei Toscana: nasce l’Associazione di Promozione Sociale Sportiva Dilettantistica >>>

Domenica a “quattrozampe”: apertura straordinaria del canile comprensoriale a “Mezzavia” di Lerchi >>>

Regione Toscana, ISPRO e Unicoop Firenze per l’adesione agli screening oncologici >>>

In tanti sul fosso di Valiano alla riscoperta del ponte romanico che è stato recuperato >>>

Il presidente di Sei Toscana, Alessandro Fabbrini eletto nella Giunta esecutiva di Utilitalia >>>