Sport Locale Altri Sport (Locale)

L’Alga Atletica Arezzo apre la stagione di gare all’aperto con nove medaglie

Daniel Fiani è emerso in Coppa Toscana Ragazzi con i tre successi in 60 piani

Print Friendly and PDF

L’Alga Atletica Arezzo ha avviato la stagione di gare all’aperto. Il primo appuntamento primaverile è coinciso con le tappe inaugurali della Coppa Toscana Ragazzi e dei Campionati di Società Cadetti che hanno proposto un confronto tra atleti e atlete di società di Arezzo, Grosseto e Siena nelle diverse specialità di velocità, salti e lanci. Le due manifestazioni giovanili, andate in scena a Grosseto, hanno permesso alla società aretina di centrare un bilancio particolarmente positivo con cinque ori, un argento e tre bronzi, premiando il lavoro di preparazione impostato negli ultimi mesi sulle piste dello stadio di atletica “Tenti”.

La Coppa Toscana Ragazzi ha visto emergere soprattutto Daniel Fiani del 2011 che ha prima trionfato a livello individuale nei 60 piani con 7.98 secondi e nel getto del peso con 11.03 metri, risultando il migliore nella classifica combinata del biathlon, e che poi ha contribuito alla vittoria dell’Alga Atletica Arezzo nella staffetta 4x100 insieme a Edoardo Avola Paperini, Gabriele Corbelli e Mattia Falciani con il tempo di 55.82 secondi. Tra i protagonisti dei Campionati di Società Cadetti sono invece rientrati Gemma Fabbriciani e Filippo Misuri, entrambi del 2009, che hanno trionfato rispettivamente nel salto triplo con 10.22 metri e nel salto in lungo con 5.47 metri, mentre la loro coetanea Stella Arniani ha centrato il secondo posto nei 150 piani con 20.53 secondi e il terzo posto nel lancio del giavellotto con 21.24 metri. Le altre medaglie sono state festeggiate da Francesco Tortorelli del 2009 che si è messo al collo due bronzi nel salto in lungo con 5.32 metri e nel getto del peso con 8.20 metri. Il gruppo dei Cadetti ha registrato anche i quarti posti di Gaia Iavasile del 2010 nei 300 ostacoli con 57.24 secondi, di Flavia Matteucci del 2010 negli 80 piani con 11.01 secondi, di Duccio Sandroni del 2009 nei 1000 metri con 2:56.96 minuti, di Ginevra Tigliè del 2010 nei 150 piani con 21.11 secondi e di Viola Valente del 2010 nel lancio del disco con 14.82 metri che sono tutti arrivati a un passo dal podio.

Redazione
© Riproduzione riservata
25/03/2024 12:01:37


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Altri Sport (Locale)

Una votazione social per premiare il miglior giovane sportivo della provincia >>>

Campionati Italiani Gold di fioretto femminile: Giulia Poggi si aggiudica il titolo >>>

Giulio Bartalini della Ginnastica Petrarca è quarto ai Campionati Italiani Allievi >>>

Laura Abenante in Spagna per la coppa del mondo giovanile di karate >>>

Quarta prova al Circolo Golf Club caldese >>>

Ginnastica artistica maschile, la società dei Vigili del Fuoco “I Gasbarri” protagonista a Torino >>>

Ginnastica Petrarca: "Aquila d’Oro", un premio per celebrare i valori dello sport >>>

Umbria Capitale della Boxe Mondiale >>>

Il Team Jakini presenta la ventottesima edizione de “Le stelle del ring” >>>

Grande partecipazione per la 23^ edizione del Trofeo Ponti >>>