Sport Locale Pallavolo (Locale)

Vittoria in rimonta della Sir Susa Vim al PalaBarton contro la Rana Verona

I Block Devils di Lorenzetti conquistando il primo punto di una serie al meglio delle cinque

Print Friendly and PDF

Va alla Sir Susa Vim Perugia gara 1 dei quarti di finale playoff. I Block Devils di Angelo Lorenzetti sfruttano il “fattore PalaBarton” ed il calore del proprio pubblico e superano 3-1 in rimonta la Rana Verona conquistando il primo punto di una serie al meglio delle cinque.

Esultano i supporters bianconeri per una prova in crescita dei propri beniamini che perdono il primo set in volata (complici due ace finali di Amin) poi piano piano alzano i giri del motore, lavorano con profitto in fase break, trovano tanta qualità in attacco e alla lunga hanno la meglio sulla coriacea formazione veneta.
I numeri del match certificano la vittoria dei Block Devils che fanno la differenza soprattutto con i fondamentali dell’attacco (61% di squadra contro il 49% avversario) e del muro (10 vincenti contro i 4 ospiti).
Mvp della gara l’opposto tunisino Wassim Ben Tara che gioca un match spaziale e chiude a quota 18 con 1 ace, 3 muri ed il 65% in attacco. Ma grandi prestazioni anche per Semeniuk che ne mette 24 con 3 ace ed il 57% sotto rete e per Russo che a tabellino dice 16 con 4 ace, 2 muri ed il 77% in primo tempo. Doppia cifra pure per Plotnytskyi, entrato a gara in corso, con 12 punti, 9 i palloni vincenti di un positivo Flavio. Giannelli suona sinfonie in cabina di regia (anche 5 punti con 4 muri), Colaci è il solito uomo collante di tutto il gruppo bianconero (56% in ricezione).
La serie si sposta ora a Verona per gara 2 in programma domenica alle ore 20:30.

IL MATCH

Flavio-Russo e Leon-Semeniuk le “coppie” scelte da Lorenzetti. Avanti Verona in avvio con Amin (0-2). Russo pareggia subito (2-2). Mozic chiude dalla seconda linea (2-4). Muro di Amin poi ace di Dzavoronok (3-7). Dentro Plotnytskyi per Leon. Due di Ben Tara accorciano (6-8). In rete Mozic (8-9). Flavio pareggia con il primo tempo (9-9). Il centrale brasiliano è granitico a muro e Perugia va avanti (11-10). Mozic tiene la parità in campo (14-14). Incomprensione nella metà campo bianconera, Verona di nuovo a condurre (16-17). Ace di Semeniuk (18-17). Mozic con la pipe capovolge ancora (19-20). Ben Tara a segno, sempre tutto in equilibrio (21-21). Ancora il tunisino (22-21). Doppio ace di Amin, Verona si aggiudica il primo set (23-25).
Perugia riparte forte nel secondo (3-0). Plotnytskyi mantiene le distanze (6-3). Smash di Flavio poi ace di Russo poi contrattacco di Plotnytskyi (9-3). Ben Tara sulle mani del muro (12-6). Fuori Amin poi Ben Tara (15-7). Russo dal centro poi muro di Giannelli poi ace di Semeniuk (19-9). Anche la pipe per Semeniuk (22-12). Sempre Semeniuk, set point Perugia (24-15). Errore di Sani al servizio, i bianconeri pareggiano (25-16).
Si riparte ed è grande equilibrio (5-5). Muro di Ben Tara poi ace di Plotnytskyi (8-5). Muro di Amin (8-7). Semeniuk sulle mani del muro (11-8). Mozic va a segno con il pallonetto ed accorcia a -1 (11-10). Ben Tara e Plotnytskyi ridanno slancio ai Block Devils (14-10). Ace di Russo con l’ausilio del nastro (16-11). Semeniuk tiene il gap con la pipe (18-13). Perugia tiene il vantaggio con l’ace di Semeniuk che vale il +6 (22-16). Verona non molla e torna sotto con Dzavoronok (23-20). La pipe di Semeniuk vale il set point (24-20). Il fallo di Zingel propizia il raddoppio bianconero (25-21).
Ace di Russo in avvio di quarto (5-3). Keita pareggia con la pipe (5-5). Flavio in contrattacco dal centro poi muro di Ben Tara poi pipe di Semeniuk (9-5). L’opposto tunisino di Perugia vola da posto due poi maniout di Semeniuk (13-7). Muro vincente di Russo (15-8). Keita va a segno da posto quattro e dai nove metri ed accorcia (17-13). Muro di Giannelli (18-13). Plotnytskyi con la pipe (20-15). Entra Leon al servizio e mette l’ace del 22-16. Russo porta i suoi al match point (24-18). Chiude Ben Tara (25-19).

I COMMENTI

Roberto Russo (Sir Susa Vim Perugia): “Nei playoff è importante vincere, lo abbiamo fatto giocando bene. Nel primo set siamo partiti un po’ lenti ed in Superlega non puoi permettertelo con nessuno. Poi ci siamo ripresi bene focalizzandoci sul nostro livello di gioco e quando spingiamo è difficile per tutti. Ora riposiamo un giorno e poi testa a gara 2 a Verona”.

Il Tabellino

SIR SUSA VIM PERUGIA – RANA VERONA 3-1

Parziali: 23-25, 25-16, 25-21, 25-19

SIR SUSA VIM PERUGIA: Giannelli 5, Ben Tara 18, Flavio 9, Russo 16, Leon 1, Semeniuk 24, Colaci (libero), Plotnytskyi 12, Ropret, Held, Herrera. N.e.: Solè, Toscani (libero), Candellaro. All. Lorenzetti, vice all. Giaccardi.

RANA VERONA: Spirito 1, Amin 23, Grozdanov 5, Zingel 1, Mozic 12, Dzavoronok 13, D’Amico (libero), Sani 2, Mosca, Zanotti, Keita 6. N.e.: Jovovic, Bonisoli (libero), Cortesia. All. Stoytchev, vice all. Simoni.

Arbitri: Rossella Piana - Andrea Pozzato

Le Cifre
PERUGIA: 14 b.s., 9 ace, 42% ric. pos., 25% ric. prf., 61% att., 10 muri. VERONA: 9 b.s., 7 ace, 43% ric. pos., 16% ric. prf., 49% att., 4 muri.

Redazione
© Riproduzione riservata
07/03/2024 07:08:14


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Pallavolo (Locale)

Finali Nazionali Maschili Under19: Vero Volley Monza e Diavoli Brugherio si contendono il titolo >>>

La squadra femminile del Volley Umbertide trionfa e scala le vette della Serie D >>>

Adelina Ungureanu rinforza l’attacco della Bartoccini Fortinfissi Perugia >>>

I migliori giovani d'Italia s'incontrano nelle Finali Nazionali FIPAV di San Giustino >>>

Davide Candellaro, una storia che continua a Perugia >>>

Sabato New Volley Borgo Sansepolcro alla caccia di punti contro Volley Club Orte >>>

Le magie di Maria Irene Ricci ad illuminare ancora la Bartoccini Fortinfissi Perugia >>>

Wilfredo Leon saluta dopo 6 stagioni e 10 trofei Perugia >>>

I Block Devils rimontano a Monza in gara 4 e portano a Perugia il tricolore! >>>

Torna avanti nella serie di finale scudetto la Sir Susa Vim Perugia >>>