Notizie Locali Cronaca

Sansepolcro, tagliano la rete perimetrale e poi scappano con il furgone

E' accaduto nella notte tra venerdì e sabato alla ditta Spillantini in via Marco Buitoni

Print Friendly and PDF

Hanno tagliato la rete perimetrale e sono poi scappati con un furgone che era parcheggiato nel piazzale dell'azienda. E' quanto accaduto nella notte tra venerdì e sabato nella zona industriale Altotevere, alla ditta Spillantini in via Marco Buitoni; azienda che dal 1948 realizza ombrelloni professionali, sistemi ombreggianti e dehors. L'amara sorpresa, fatta dai proprietari, è arrivata solamente lunedì mattina al rientro in azienda. Sono state informate le forze dell'ordine che stanno lavorando sul caso, dove è già stata sporta denuncia. Da quello che si apprende, però, sarebbe stato portato via solamente il furgone di marca Peogeut Boxer. 

Redazione
© Riproduzione riservata
05/02/2024 22:03:49


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Città di Castello, sbanda e centro il terrapieno: si ribalta con la Fiat Panda >>>

Arezzo, assalto ad un furgone portavalori che era diretto in Valtiberina >>>

Ritrovato l'anziano che si era allontanato da una casa di riposo a Città di Castello >>>

Lutto a Castiglion Fiorentino per la morte di Leano Mancini conosciuto come "Ringo" >>>

L'imprenditore della Valtiberina Davide Pecorelli rischia otto anni di carcere in Albania >>>

Ritrovato a Roma il furgone rubato alla ditta Spillantini di Sansepolcro >>>

Scontro tra due vetture a Cortona: tre le persone rimaste ferite >>>

Città di Castello, ubriachi alla guida provocano due incidenti: denunciati >>>

NAS nelle Rsa aretine: non è stata rilevata alcuna non conformità >>>

Incidente mortale a San Giustino: ci saranno richieste di risarcimento milionarie >>>