Notizie Locali Comunicati

Città di Castello, riapre Palazzo Albizzini dopo i primi lavori di ammodernamento

Una nuova chiusura è però prevista nel mese di gennaio

Print Friendly and PDF

Riapre sabato 2 dicembre  Palazzo Albizzini. La sede espositiva dedicata alle opere di Alberto Burri è rimasta chiusa per permettere di effettuare alcuni lavori di ammodernamento. La Fondazione Palazzo Albizzini Collezione Burri comunica che sarà nuovamente possibile tornare a visitare il museo per l’intero periodo natalizio rispettando i soliti orari: dal martedì al venerdì 10 – 13 e 15 – 18, sabato e domenica orario continuato dalle 10 alle 18 e festivi. Entrambe le sedi espositive, Palazzo Albizzini e gli Ex Seccatoi del Tabacco, rimarranno chiuse nei giorni del 24-25 dicembre e 1° gennaio 2024. La Fondazione Palazzo Albizzini Collezione Burri annuncia che i lavori proseguiranno dopo le festività natalizie: Palazzo Albizzini rimarrà chiuso da lunedì 8 gennaio alla metà di febbraio.

Redazione
© Riproduzione riservata
30/11/2023 14:25:27


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Comunicati

“Infrastrutture, Territorio, Sviluppo. E78: Approfondire Per Comprendere” >>>

“Consiglio Comunale ad Arezzo: da teatrale a teatrino” >>>

Bilancio preventivo 2024 a Città di Castello: interrogazione di Lignani Marchesani >>>

Città di Castello, Comune e scuola insieme per la valorizzazione l’arte contemporanea >>>

Centrodestra per Terranuova, amministrative 2024 cambiare è possibile >>>

Aziende dinamiche, studenti coraggiosi ma scarsamente orientati: indagine di Cna Arezzo >>>

La lega appoggia in maniera convinta la candidatura a sindaco di Nicola Carini >>>

Le opposizioni di Città di Castello contestano i dati resi noti sul turismo >>>

Dissesto idrogeologico: 480mila euro di interventi a Umbertide >>>

Montone, il Comune cerca sponsor per la valorizzazioni delle aree verdi >>>