Notizie Locali Comunicati

Castiglion Fiorentino, insediato il nuovo "consiglio comunale dei ragazzi"

Andrea Pierozzi è il sindaco: 18 alunni, in rappresentanza di tutti i plessi cittadini

Print Friendly and PDF

Con l’inizio dell’anno scolastico ha ripreso l’attività del Consiglio Comunale dei Ragazzi che si è rinnovato nei suoi componenti visto la surroga di alcuni membri che dalla scuola Primaria sono passati alla scuola media.

Pertanto, ieri mattina, si è insediato il nuovo CCR che è così composto: Andrea Pierozzi ricopre la carica di Sindaco, Gemma Banchetti, Vice Sindaco, Leonardo Fabbrini, assessore alla Cultura, Samuele Fanelli, assessore all’Ambiente, Elena Cappelletti, assessore alla Salute e Prevenzione, Tommaso Bellini, assessore alla Scuola, e infine Damiano Soggetti, unico rappresentante in giunta dalla scuola Primaria, che ricopre la carica di assessore alla Sicurezza.

Gli altri consiglieri sono: Teresa Cari, Serena Maloku, Elisa Isufaj, Filippo Tanganelli, Gioele Testi, Anna Mariotti, Olivia Monti, Alice Roggi, Leonardo Roggi, Matteo Mangani e Leonardo Purismi.

Grazie alle ultime votazioni che hanno riguardato solo il plesso di Santa Cristina, quindi, tutte le scuole del territorio di ogni ordine e grado sono rappresentante nel Consiglio Comunale dei Ragazzi, un organismo di partecipazione con lo scopo di educarli ad essere cittadini protagonisti della propria città.

Qui avranno l’opportunità di esprimere le proprie idee, le loro opinioni, confrontare i loro pensieri, discutere liberamente nel rispetto delle regole; ma soprattutto potranno elaborare eventuali proposte per rendere la città in cui vivono più a misura di bambino.

“A loro il compito di portare le proposte, le idee ed i bisogni dei loro coetanei all’attenzione dell’Amministrazione, interagendo attivamente affinché si possano, insieme, dare risposte concrete alle loro richieste. Una buona pratica per avvicinare i nostri ragazzi alla ‘macchina comunale’. E chissà se qualcuno di loro, non si possa appassionare così tanto, da ritrovarlo tra qualche anno seduto sui banchi del consiglio comunale dei “grandi” dichiara l’assessore all’Istruzione e Politiche Sociali, Stefania Franceschini.

Redazione
© Riproduzione riservata
28/11/2023 14:15:36


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Comunicati

“Infrastrutture, Territorio, Sviluppo. E78: Approfondire Per Comprendere” >>>

“Consiglio Comunale ad Arezzo: da teatrale a teatrino” >>>

Bilancio preventivo 2024 a Città di Castello: interrogazione di Lignani Marchesani >>>

Città di Castello, Comune e scuola insieme per la valorizzazione l’arte contemporanea >>>

Centrodestra per Terranuova, amministrative 2024 cambiare è possibile >>>

Aziende dinamiche, studenti coraggiosi ma scarsamente orientati: indagine di Cna Arezzo >>>

La lega appoggia in maniera convinta la candidatura a sindaco di Nicola Carini >>>

Le opposizioni di Città di Castello contestano i dati resi noti sul turismo >>>

Dissesto idrogeologico: 480mila euro di interventi a Umbertide >>>

Montone, il Comune cerca sponsor per la valorizzazioni delle aree verdi >>>