Notizie Locali Attualità

Anghiari, chiude per lavori il Museo della Battaglia: sarà un luogo più accessibile

Intervento che riguarda la rimozione delle barriere fisiche, cognitive e sensoriali

Print Friendly and PDF

“Al lavoro per un museo più accessibile”. Sotto questo slogan il Museo della Battaglia e di Anghiari sarà temporaneamente chiuso al pubblico per la realizzazione di una serie di interventi del Bando PNRR, in particolare per quello che riguarda la rimozione delle barriere fisiche, cognitive e sensoriali. Una nuova veste che da una parte permetterà di avere un’accoglienza migliore al visitatore, mentre dall’altra potrà godere di un ascensore innovativo che accompagnerà lo stesso visitatore alle principali sale. Il museo è già chiuso al pubblico da martedì 7 novembre, seppure i lavori – l’appalto è di una ditta della zona – prenderanno il via lunedì 13 novembre con l’obiettivo di riaprirlo nel mese di aprile.

Redazione
© Riproduzione riservata
08/11/2023 17:48:18


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Attualità

Focus sull'Archivio dei Diari: la troupe di Freedom a Pieve Santo Stefano >>>

Lea Polidori festeggia il traguardo dei 100 anni a Città di Castello >>>

Società Balestrieri, Stefano Tarducci confermato presidente >>>

“La Carica dei 104”: donate 8 sedie sdraio e una bilancia elettrica pesa neonati e bambini >>>

La rivolta degli agricoltori adesso arriva anche sulle montagne dell’Appennino “tosco-marchigiano” >>>

Galleria della Guinza, Anas: lunedì la consegna dei lavori all'appaltatore >>>

Turismo a Castiglion Fiorentino: oltre 135.000 le presenze stimate nel 2023 >>>

Antenna ad Anghiari, il cantiere sospeso ma la minoranza chiede un'ordinanza >>>

Nonna Natalina ricevuta in Senato: a lei il riconoscimento di "Eccellenza Italiana" >>>

L'Avis di Sansepolcro dona un importante contributo ai vigili del fuoco >>>