Notizie Locali Comunicati

Le Farmacie Comunali di Arezzo in visita da monsignor Andrea Migliavacca

Il vescovo ha incontrato il presidente Ennio Duranti e l’amministratore delegato Massimo Sisani

Print Friendly and PDF

Le Farmacie Comunali di Arezzo in visita da monsignor Andrea Migliavacca. Il presidente Ennio Duranti e l’amministratore delegato Massimo Sisani hanno incontrato il vescovo di Arezzo-Cortona-Sansepolcro e, nell’occasione, hanno presentato le attività di una realtà che da sessant’anni opera come primo presidio sanitario del territorio, come luogo di prossimità ai cittadini e come spazio di servizi. Le attività delle otto farmacie di città e frazioni, unite all’importante ruolo del magazzino nella distribuzione verso centotrenta farmacie di più province, impegnano oggi un totale di ottantatre dipendenti che con le loro professionalità sono sempre più un punto di riferimento per la salute, il benessere e la prevenzione, rispondendo con efficienza, tempismo e sensibilità ai bisogni dei cittadini.

L’incontro ha rappresentato l’occasione per presentare e condividere i prossimi progetti con monsignor Migliavacca, a partire dall’inaugurazione della Farmacia Comunale n.2 “Trionfo” nella nuova sede in via Colombo che migliorerà il servizio condotto tra due quartieri cittadini densamente abitati quali Saione e San Donato. Il trasferimento è previsto da lunedì 3 luglio e sarà seguito da una giornata di festa con il taglio del nastro a cui il vescovo è stato invitato per una benedizione dei locali. Questa nuova farmacia sarà anche un’ulteriore espressione del concetto di “Farmacia dei Servizi” attraverso la previsione di una gamma di prestazioni socio-sanitarie sempre più amplia, diversificata e all’avanguardia per stimolare l’educazione alla salute e sviluppare il concetto di prevenzione. Nell’ottica dei festeggiamenti per i sessant’anni di attività delle Farmacie Comunali di Arezzo, infine, un ulteriore invito rivolto al vescovo è a far visita alla sede dell’azienda in via Setteponti per un momento di incontro e di riflessione anche con il personale impiegato nelle diverse mansioni, dall’amministrazione al magazzino. «Rivolgiamo il nostro ringraziamento al vescovo Migliavacca per l’accoglienza e per l’ascolto - commenta il dottor Ennio Duranti, presidente delle Farmacie Comunali di Arezzo. - La nostra volontà era innanzitutto di rivolgere un augurio per il suo fondamentale servizio alla Chiesa aretina, poi di condividere le attività, i progetti e le prospettive della nostra realtà che nel 2023 festeggia il sessantesimo anniversario con l’obiettivo di consolidare una rete cittadina tra tanti soggetti accomunati dalla finalità di perseguire il benessere della comunità».

Redazione
© Riproduzione riservata
08/06/2023 11:11:40


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Comunicati

Vallombrosa, l'olio toscano per la lampada di San Giovanni Gualberto >>>

Pista di atletica “Angiolo Monti” di Città di Castello: le precisazioni >>>

Termovalizzatore di San Zeno e E78, dal Comune di Arezzo nessuna soluzione alternativa >>>

Smart Vita e Sei Toscana unite per la sicurezza sui luoghi di lavoro >>>

Completamento della E78, la posizione del sindaco di Monterchi >>>

Lega Arezzo: "Prendere le distanze da ogni forma di discriminazione" >>>

Due Mari, Anas approva i vari progetti: Confindustria Toscana Sud apprezza >>>

Riorganizzazione del servizio CUP e tagli in sanità: la Cisl aretina pronta alla mobilitazione >>>

Castiglion Fiorentino si aggiudica un bando da 700 mila euro >>>

Ha preso il via dal “Sasso”, il progetto itinerante “Cantiere per i giovani” >>>