Notizie Nazionali Cronaca

Donna morta nel Piave, svolta dall’autopsia: è omicidio. Interrogato il convivente

L’esame autoptico: la donna era già deceduta quando è stata portata sul greto del fiume

Print Friendly and PDF

La Procura di Treviso ha aperto un fascicolo per omicidio volontario in relazione alla morte di Anica Panfile, la 31enne trovata senza vita domenica scorsa sul greto del Piave, a Spresiano. La prima ipotesi era quella di un suicidio. Le ricerche di Anica erano partite il giorno precedente il ritrovamento, quando il compagno ne aveva denunciato la scomparsa. L’esame autoptico avrebbe svelato che la 31enne però era deceduta quando è stata portata sul greto del fiume. I magistrati avrebbero già ascoltato alcune persone, tra cui il convivente. Non vi sono al momento indagati. A far sorgere dei dubbi agli inquirenti sono stati un ematoma sulla parte destra del viso, tra l’occhio e la fronte, e alcuni graffi. Segni che potrebbero essere dovuti al trascinamento del cadavere da parte della corrente del fiume. Ma la Procura voleva vederci chiaro e ha disposto l’autopsia sul corpo della donna.

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
27/05/2023 06:03:22


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Molestie e ricatti sessuali sul lavoro: i dati sono impressionanti >>>

Buitoni e la pizza contaminata: due bimbi morti, 56 con lesioni gravi >>>

Strage di Erba, non ci sarà un nuovo processo: Olindo e Rosa restano all'ergastolo >>>

Allerta rossa per il vulcano Stromboli >>>

Omicidio nella fonderia: Giacomo Bozzoli condannato all'ergastolo >>>

Porta due donne in caserma per fare sesso e segna un’ora di straordinario >>>

Sassari, assalto alla Mondialpol: banditi pronti a uccidere >>>

Brutte notizie per lo Spritz, la Guardia di Finanza mette Campari nel mirino >>>

La distruzione e la morte di Calissano: "Così gli hanno rubato mezzo milione di euro" >>>

Se il “no” arriva dopo 20 secondi non è violenza sessuale. L’assurda sentenza che indigna >>>