Notizie Locali Attualità

Arezzo, partorisce in casa con l'aiuto dei soccorritori Luisa e Andrea

La piacevole storia che viene resa nota direttamente dalla Misericordia di Arezzo

Print Friendly and PDF

Una bella esperienza quella che viene raccontata dalla Misericordia di Arezzo. “Martedì mattina, intorno alle ore 8:00, abbiamo ricevuto dalla Centrale Operativa 118 la chiamata per un’uscita d’emergenza in codice giallo, riguardante la possibilità/probabilità di un parto imminente. Giunti sul posto, la giovanissima mamma – alla sua prima gravidanza – in men che non si dica ha dato alla luce uno splendido bimbo, praticamente nelle mani dei nostri due soccorritori. Di lì a poco è sopraggiunta anche l’auto medica e, insieme al medico, si è potuto così procedere a portare bimbo e mamma al Pronto Soccorso in codice rosso: il bimbo infatti è nato non a termine bensì prematuro di circa un mese e, come accade in questi casi, si è resa necessaria l’incubatrice, anche se le sue condizioni di salute non destano preoccupazioni. Insomma, alla fin fine, davvero un lieto evento per tutti! Con emozioni positive in quantità, come si percepisce anche dalle espressioni dei nostri due soccorritori in foto (che al loro rientro in sede sono stati prontamente soprannominati “Zia Luisa e Zio Andrea”)”.

Redazione
© Riproduzione riservata
15/03/2023 18:06:49


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Attualità

A Bilbao riconfermato presidente dei Beccacciai Europei l’anghiarese Paolo Pennacchini >>>

La Gioconda, gli esperti litigano sul paesaggio: non è Ponte Buriano ad Arezzo >>>

Anche Caprese Michelangelo vuole la presenza programmata del pediatra >>>

I 100 anni di Giuliana Pecchi a Villa Fiorita >>>

Vinti 117mila euro al Superenalotto in una ricevitoria di Gubbio >>>

Sicurezza ad Arezzo, Ghinelli: "A breve saranno attivate altre 93 telecamere" >>>

Montedoglio, scatta la stagione irrigua e saracinesche aperte per tutta l'estate >>>

Varato il nuovo impalcato del cavalcavia in E45 a Promano: la riapertura a luglio >>>

Gregorio Boriosi di Città di Castello inserito fra le 7 migliori carbonare al mondo >>>

E’ vivo l’ideale di libertà per il quale si è battuto Venanzio Gabriotti >>>