Notizie Locali Interviste locali

Mondo Politica: intervista a Mario Menichella assessore al comune di Sansepolcro

Ospedale di Sansepolcro: bene la chirurgia, criticità in medicina

Print Friendly and PDF

La sanità e il sociale sono le sue materie. Mario Menichella, insegnante in pensione e assessore al Comune di Sansepolcro nella squadra del sindaco Fabrizio Innocenti, è attivissimo su questo versante in una fase non certo facile per la sanità della Valtiberina, che però sta alternando momenti di pessimismo con altri di ottimismo. E lui, è sempre in prima linea.

Assessore Menichella, l’arrivo del nuovo mammografo è da considerare un segnale di “sereno” per la sanità locale?

“Le criticità individuate sui servizi ospedalieri e territoriali erano veramente importanti, per non dire gravi. Non è che ora che in poco tempo le risolveremo, ma sono comunque da apprezzare i piccoli passi in avanti compiuti: piccoli ma rilevanti. Un atteggiamento positivo e di apprezzamento per i risultati ottenuti. A un anno dalla nomina del dottor Giampiero Luatti, è stata ricostituita l’unità funzionale del distretto, composta per la maggior parte da professionisti locali”.

Cosa si sta muovendo a livello di servizi territoriali?

“Una fra le questioni più delicate era quella della pediatria. Ora, con la soddisfazione delle famiglie, abbiamo ottenuto una nuova unità e anche per la fascia montana della Valtiberina la presenza è garantita con cadenza quindicinale, ma il tutto sta andando avanti con l’applicazione dell’accordo fra azienda Usl, Unione dei Comuni e sindaci per la convenzione socio-sanitaria relativamente all’integrazione dei servizi sociali”.

Per ciò che riguarda l’ospedale, vi sono ancora luci e ombre. Si andrà alla soluzione dei problemi più importanti, quelli della medicina e del pronto soccorso?

“La voce senza dubbio positiva concerne la chirurgia e i numeri in aumento che sta facendo registrare il nostro ospedale, grazie anche alla professionalità dimostrata dal responsabile dell’unità, il dottor Enrico Andolfi. La chirurgia funziona anche per le specialistiche e presto si andrà alla sostituzione in cardiologia per il pensionamento del medico di riferimento: già presi i contatti con il territorio. In medicina, rimangono purtroppo le criticità oramai note dell’organico ridotto per ciò che riguarda i medici. La Asl si sta impegnando, ma è francamente difficile reperire dalla graduatoria medici che intendono venire in Valtiberina. Anche per la medicina, abbiamo comunicato al direttore generale di favorire le scelte dei professionisti verso il nostro comprensorio, sostenendo eventualmente l’onore del soggiorno in Valtiberina. Il pronto soccorso vive gli stessi problemi, forse anche in maniera più accentuata”.

Il fatto che non vi saranno più distacchi fisici previsti per le attività ospedaliere a seguito della realizzazione dalla Casa di Comunità è un’altra piccola “vittoria” della Valtiberina? E come è stato possibile?

“Con la collaborazione generale e il confronto costante fra amministrazione, comunità locale, distretto e azienda sanitaria. Tutto questo ha consentito di superare un ostacolo che sarebbe divenuto problematico. Abbiamo posto la questione in modo serio, per cui siamo riusciti tutti assieme a trovare una soluzione opportuna, che conferma la volontà della stessa Asl non solo nel mantenere in vita l’ospedale, ma anche nel rafforzarlo. Un’ulteriore dimostrazione è data dai notevoli investimenti in programma per il plesso ospedaliero: diversi milioni di euro stanziati per l’adeguamento sismico e per il sistema antincendio”.  

Redazione
© Riproduzione riservata
13/03/2023 10:47:54


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Interviste locali

Sottosopra "mettiamo a nudo" Sonia Fortunato, nota imprenditrice di Sansepolcro >>>

75 anni di storia per l’Aia Città di Castello >>>

Fabrizio Matassi, da promessa dello sport ad affermato ortopedico >>>

Sottosopra: "mettiamo a nudo" l'assessore della Provincia di Arezzo Laura Chieli >>>

Ferrer Vannetti, imprenditore all’avanguardia e presidente di successo >>>

Sottosopra: "mettiamo a nudo" il presidente della Provincia di Arezzo Alessandro Polcri >>>

Sottosopra: "mettiamo a nudo" il vice sindaco di Sansepolcro Riccardo Marzi >>>

Intervista esclusiva al cantante aretino "Il Cile" all'anagrafe Lorenzo Cilembrini >>>

Mondo Politica: intervista ad Antonio Cominazzi assessore del Comune di Badia Tedalda >>>

Mondo Politica: intervista a Monica Marini consigliere comunale a Pieve Santo Stefano >>>