Notizie Locali Comunicati

Città del Natale e Fiera Antiquaria: boom di presenze ad Arezzo

L'assessore Chierici: "Ci prepariamo a vivere un ponte dell’Immacolata con il tutto esaurito"

Print Friendly and PDF

Neppure la pioggia insistente guasta un fine settimana straordinario che ha visto Arezzo Città del Natale sposarsi all’edizione di dicembre della Fiera Antiquaria. Una folla ordinata e entusiasta ha riempito il centro storico consegnando alla storia un lungo week end che da giovedì a domenica ha fatto registrare numeri da record. Un successo che si misura coi numeri: sfiora l’87 per cento l’occupazione alberghiera (con punte del 91 per cento su sabato) mentre le locazioni turistiche ricettive arrivano al 70 per cento. Record di arrivi per i pullman nel weekend con circa 130 bus che tra sabato e domenica hanno raggiunto la città. Presi d’assalto anche i parcheggi con Cadorna, Pietri e Mecenate completamente esauriti e con il Baldaccio riempito per l'80 per cento. Oltre 110 i camper che hanno sostato nelle aree loro riservate, mentre sono stati più di 3 mila gli accessi turistici ai nostri infopoint, con presenze di viaggiatori italiani arrivati soprattutto da Lazio, Toscana ed Emilia Romagna e stranieri con alte percentuali di turisti tedeschi e statunitensi. E per il ponte dell’Immacolata si prevede un nuovo week end da “sold out”: ad oggi risultano occupate per il 90 per cento le strutture ricettive e per il 70 per cento l’extra ricettivo. Tra le curiosità si segnala la presenza di una troupe di Sky Tg 24 che, nella giornata di domenica ha dedicato un bel servizio ad Arezzo Città del Natale, nel segno di una comunicazione che raggiunge pubblici sempre più ampi. “Siamo soddisfatti di continuare a portare in città così tanti visitatori – commenta Simone Chierici presidente della Fondazione Arezzo Intour e assessore al turismo del Comune di Arezzo – nel segno di una manifestazione che continua a suscitare interesse e entusiasmo di grandi e piccini. Arezzo Città del Natale continua ad animare un periodo dell’anno che, fino a qualche tempo fa, turisticamente era morto. Una festa che neppure la pioggia riesce a sciupare grazie al lavoro della squadra della Fondazione che è pronta a modellare il programma degli eventi a seconda di quello che accade. Ci apprestiamo adesso a vivere un nuovo fine settimana all’insegna del tutto esaurito e la Fondazione non può che essere orgogliosa di questi risultati”.

Redazione
© Riproduzione riservata
05/12/2022 18:22:15


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Comunicati

Aree giochi inclusive nei parchi di Arezzo grazie alle proposte avanzate dal gruppo consiliare Pd >>>

ZTL a Sansepolcro: ottima proposta, sbagliata l’attuazione >>>

L'attività 2022 della Polizia Municipale di San Giustino >>>

Città di Castello: approvata la mozione per un impegno sulla guerra in Ucraina >>>

Le sale di studio del Campus Lab universitario di Arezzo aprono anche il sabato >>>

Arezzo 2020 per cambiare a sinistra: Salviamo il mercato coperto delle Logge del Grano >>>

Città di Castello: maggiore presenza degli agenti della Polizia Locale >>>

Ceccarelli e De Robertis, inaccettabile i tagli all’offerta di treni Av nella stazione di Arezzo >>>

Lavori di nuova pavimentazione sulla E45 in direzione Roma >>>

Netta percezione della riduzione dell’offerta sanitaria pubblica in Altotevere >>>