Notizie Locali Eventi

Ricordo delle vittime di violenza a Sansepolcro

“Nessuno muore finché vive nel cuore di chi resta”

Print Friendly and PDF

“Nessuno muore finché vive nel cuore di chi resta” e così Alexandra, Silvia e Katia, ma anche tutte le donne vittime di violenza, saranno ricordate venerdì 25 novembre alle 11:30 nel giardino di San Puccio con una cerimonia a loro dedicata.

Il comune di Sansepolcro assieme alle rappresentanti della Commissione Pari Opportunità, renderanno omaggio a queste giovani vite spente da chi senza pietà si è accanito su di loro.

Nel giardino di San Puccio, dove l’associazione “Le ragazze e i ragazzi del ‘60” ha installato 3 panchine rosse in ricordo proprio delle tre vittime valtiberine, verranno letti dei brani dalle allieve dell'attrice Caterina Casini, Emma Barbagli, Antigona Mustafa, Tina Milanesi, Marta Ricci, e suonati dei brani dalla Mariangela Malatesta, allieva della violinista Laureta Cuku Hodaj, scelte proprio come giovani rappresentanti.

La cittadinanza è invitata a partecipare alla cerimonia per stringersi alle famiglie delle vittime che saranno presenti e tenere vivo il ricordo di queste farfalle, ora libere di volare.

Redazione
© Riproduzione riservata
23/11/2022 13:02:34


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Eventi

Sansepolcro, Mostra della Camicia alla ex Scuola Pacioli >>>

Borgo del Natale 2022 a Sansepolcro: ecco il programma ufficiale >>>

Sansepolcro, torna la Bancarella Natalizia per la Terrasanta >>>

Il Coro Giovanile Toscano in concerto al Santuario del Carmine di Anghiari >>>

Tra cultura e sport: ecco il calendario 2023 del Sansepolcro >>>

Oltre cento opere da tutta Italia per far diventare Sansepolcro la Città dei Presepi >>>

Riparte l’attivita’ culturale e scientifica della Fondazione Piero della Francesca >>>

La Cappella nel bosco di Francesco >>>

Arriva l'annullo filatelico di Poste Italiane per i novant’anni della Lancia d’Oro >>>

Città di Castello: sabato 3 dicembre via al “Natale in città” >>>