Notizie Locali Interviste locali

Mondo Politica: intervista a Gianluca Giogli consigliere comunale a Monterchi

"Romanelli é un sindaco capace e sempre presente"

Print Friendly and PDF

Un esempio di “longevità” dal punto di vista politico-amministrativo. Da quando a Monterchi vi è stato il ribaltone dal punto di vista politico-amministrativo, ovvero nel 2004 con la vittoria di Massimo Boncompagni, Gianluca Giogli è ininterrottamente presente in consiglio comunale fra gli scranni della maggioranza e da quando è diventato sindaco Alfredo Romanelli, cioè dal 2014, lui è il capogruppo di “Insieme per Monterchi”.  

Giogli, da 18 anni consecutivi Lei siede in consiglio comunale. Quali cambiamenti ha avvertito nell’attività politico-amministrativa, sia a Monterchi che in ambito più generale?

“Negli ultimi 18 anni la politica del paese – e per paese intendo Monterchi - è cambiata in modo sostanziale, soprattutto in quanto nella componente stessa del consiglio comunale sono presenti molti più giovani, sia dalla parte della maggioranza ma anche nella minoranza, portando idee innovative al passo con i tempi che stiamo affrontando”.

In quali ambiti è più visibile la mano dell’attuale sindaco, Alfredo Romanelli, in carica da oramai otto anni pieni?

“Una delle prerogative del sindaco Romanelli è quella di essere sempre molto presente sia nelle istituzioni che in mezzo alla gente, rendendosi sempre disponibile a venire incontro alle esigenze dei cittadini, cosa fondamentale nei piccoli comuni”.

Lei è un operatore del comparto agricolo. Qual è la sua posizione in merito a tabacco, sostanze utilizzate per la sua coltivazione e prospettive future per la Valtiberina?

“Sì, sono un imprenditore agricolo e proprio nel settore del tabacco. La nostra è una zona molto vocata per la produzione della varietà “kentucky” e questo lo dimostra la grande attenzione da parte delle manifatture, che stanno impegnando molte risorse per far sì che la produzione continui, in quanto prodotto di eccellenza. Mi auguro che il settore venga mantenuto per andare incontro alle richieste del mercato. Per quanto riguarda le sostanze utilizzate per la coltivazione, le stesse utilizzate tra l’altro anche in orticoltura e frutticoltura, negli ultimi anni abbiamo assistito a notevoli cambiamenti, in quanto moltissimi prodotti fitosanitari sono stati eliminati dal commercio poichè la normativa europea è molto restrittiva e attenta in materia di tutela ambientale e tutela della salute dei cittadini”.

Madonna del Parto: si arriverà finalmente a una soluzione che tenga nella dovuta considerazione le esigenze della comunità di Monterchi dopo la presa di posizione del sindaco?

“Io credo che la posizione del sindaco sia ad oggi l’unica soluzione da poter perseguire, sia per il bene dell’opera che per il bene della comunità monterchiese. Ritengo infatti che una ricollocazione nella sede originaria, cioè nella cappellina di Momentana, non riuscirebbe a dare all’opera quella visibilità che merita, visti anche gli spazi ridotti”.

Il 25 settembre si tornerà a votare. Personalmente, Lei è uno di quelli che spera nel cambiamento e – se sì - su quali versanti?

“Personalmente, credo che - qualsiasi volta siamo andati a votare - ciascuno di noi lo abbia fatto sperando in un cambiamento. Il 25 settembre saremo nuovamente chiamati a farlo… Mi auguro che chiunque siederà sui tavoli della maggioranza lavori per dare una svolta concreta su temi importanti come ad esempio l’energia e reperimento delle materie prime, per poter essere in futuro meno dipendenti da altri Paesi”.

Redazione
© Riproduzione riservata
05/09/2022 11:02:14


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Interviste locali

Mondo Politica: intervista a Mari Franceschini, presidente Anpi della Provincia di Perugia >>>

Mondo Politica: intervista a Giorgio Baglioni, segretario della Lega di Città di Castello >>>

Mondo Politica: intervista a Lucia Vitali capo dell’opposizione a San Giustino >>>

Mondo Politica: intervista a Matteo Del Barba consigliere provinciale ad Arezzo >>>

Mondo Politica: intervista a Gabrio Ganovelli esponente di Italia Viva a San Giustino >>>

Mondo Politica: intervista a Francesca Mercati assessore al Comune di Sansepolcro >>>

Mondo Politica: intervista a Silvia Chiassai presidente della Provincia di Arezzo >>>

Mondo Politica: intervista a Benedetta Calagreti assessore al Comune di Città di Castello >>>

Mondo Politica: intervista a Paolo Fratini sindaco di San Giustino >>>

Mondo Politica: intervista a Filippo Raccosta esponente della lista civica "Adesso" >>>