Notizie Locali Attualità

Ultimo giorno nella sala operatoria dell'ospedale del Casentino del Dottor Rinnovati

Da 26 anni chirurgo dell’Ospedale di Bibbiena

Print Friendly and PDF

Al Dottor Andrea Rinnovati, per il suo impegno instancabile speso a favore del Casentino e dei suoi abitanti, per la sua grande umanità, il senso del dovere e il coraggio delle proprie idee. Per aver dato un'impronta essenziale alla sanità e aver lasciato la sua grande eredità morale e di chirurgo a favore delle future generazioni”, sono le parole che il Sindaco di Bibbiena e Presidente del Distretto socio-sanitario del Casentino Filippo Vagnoli ha voluto scrivere in una pergamena che, questa mattina, ha voluto portare personalmente al chirurgo Andrea Rinnovati nel suo ultimo giorno di sala operatoria della sua carriera professionale.

Da 26 anni chirurgo dell’Ospedale di Bibbiena, Rinnovati si è distinto per la sua numerosa produzione scientifica e per essere stato promotore di uno studio a livello internazionale sul tumore gastrico in Casentino. Oggi è stato il suo ultimo giorno in sala operatoria da cui è uscito poco prima dell’incontro con il Sindaco.

Vagnoli ha commentato: “Rinnovati ha segnato un’epoca, dando un contributo importante alla sanità casentinese, facendolo sempre con un entusiasmo raro. Il grazie va all’uomo e al professionista che, tuttavia, si è distinto sempre e in ogni momento per la sua grande umanità e la vicinanza ai malati”.

Il Presidente del distretto conclude: “Con Andrea Rinnovati si chiude un periodo e se ne apre un altro. L’impronta che ha lasciato è profonda e non andrà dispersa. Mi sono personalmente confrontato con i vertici Asl e sono già partite le procedure per avere una figura che possa sostituire quella dello storico chirurgo. Certamente l’affetto che ci lega a lui è qualcosa di particolare, proprio perché il suo essere vicino innanzitutto ai cittadini gli è valsa una vicinanza mai vista prima di tutta la popolazione della vallata. Sono però certo che anche chi verrà dopo di lui potrà beneficiare dell’eredità lasciata e potrà svolgere al meglio al sua professione per il bene del Casentino”.

Redazione
© Riproduzione riservata
30/06/2022 17:04:42


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Attualità

Il nome di don Gabriele Bandini in 'pole' per il nuovo Vescovo della Diocesi Aretina >>>

Anche Città di Castello ha la sua panchina gigante: è una delle 5 previste in Umbria >>>

Turismo ed infrastrutture, il Ministro Massimo Garavaglia a Bagno di Romagna >>>

Toscana meteo: codice giallo esteso fino a lunedì mattina >>>

Danni dei cinghiali in Valtiberina, dalla Regione Toscana arriva la soluzione >>>

Monsignor Marco Salvi sempre più vicino a diventare il vescovo di Arezzo, Cortona e Sansepolcro >>>

Sansepolcro dice sì alla Fondazione Arezzo in Tour: l'ingresso a settembre >>>

E45 in Valtiberina e A1 nel tratto Aretino: sarà un weekend da bollino nero >>>

A Citerna pomodori e melanzane crescono sugli alberi >>>

Rilascio di acqua diminuito dalla diga di Montedoglio al Tevere >>>