Notizie Nazionali Cronaca

Udine, 18enne muore schiacciato da una trave: era il suo ultimo giorno di stage scuola-lavoro

Una putrella gli è caduta addosso, uccidendolo

Print Friendly and PDF

Uno studente di 18 anni, Lorenzo Parelli, è morto in un incidente sul lavoro nella sede di Lauzacco (Pavia di Udine) della Burimec. Il giovane stava frequentando un progetto di scuola-lavoro ed era al suo ultimo giorno di stage. Durante dei lavori di carpenteria metallica in una azienda meccanica, una putrella gli è caduta addosso, uccidendolo.

La vittima dell'incidente - che aveva compiuto 18 anni a fine novembre, che era residente a Castions di Strada (Udine) - stava frequentando un progetto di PCTO - Percorsi per le competenze trasversali e l'orientamento - la vecchia Alternanza Scuola-Lavoro, in forza di una convenzione tra la scuola superiore che frequentava a Udine, l'Istituto salesiano Bearzi, e un'azienda meccanica che si occupa di realizzare bilance stradali. 

Sul luogo dell'incidente sono stati inviati subito alcuni equipaggi dei vigili del fuoco, ma la caduta della pesante putrella ha ucciso lo studente all'istante. La zona della tragedia è stata transennata e sarà posta sotto sequestro per cercare di stabilire eventuali responsabilità di terzi. La sede principale dell'azienda, che opera nel settore della carpenteria metallica, si trova a Buttrio (Udine), mentre lo stabilimento di Lauzacco, dove è avvenuto il dramma, si occupa esclusivamente di laminazione.

Sul posto sono subito accorsi anche i genitori. Indagini in corso da parte dei Carabinieri di Palmanova e degli ispettori dell'Azienda sanitaria: sul luogo della tragedia è arrivato il sostituto procuratore di turno di Udine.

Il post dell'Istituto Bearzi: "Sognava un futuro nel settore meccanico" - "La comunità educativa del Bearzi di Udine esprime le più sentite condoglianze alla famiglia di Lorenzo Parelli, nostro allievo del Centro di Formazione Professionale, per la grave perdita - scrive l'Istituto in un comunicato -. Tutto il Bearzi sta vivendo con immenso dolore questa tragedia. Lorenzo frequentava il 4^ anno nel settore della meccanica industriale, nel percorso duale del nostro Centro di Formazione Professionale, ed era da poco diventato maggiorenne. Aveva già svolto varie esperienze di stage in azienda. Lunedì sarebbe rientrato al Centro per proseguire il percorso di formazione".

"Dalle visite effettuate dal tutor per lo stage aziendale Lorenzo dimostrava di apprezzare l'esperienza, tanto da sognare un futuro in quell'ambito lavorativo. Vogliamo pregare e affidare a San Giovanni Bosco Lorenzo e la sua famiglia in questa tragica circostanza - continua -. In questo momento di grande costernazione e dolore vogliamo ricordare Lorenzo attraverso la sua passione per il lavoro e il suo percorso di formazione, la sua gioia di vivere e il desiderio di costruire il suo futuro lavorativo e professionale nel settore meccanico".

notizia e foto tratte da Tgcom 24
© Riproduzione riservata
22/01/2022 06:39:24


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Milano, barista 18enne pedinata e molestata >>>

Marco Pantani, i genitori contro un recital sul Pirata a Padova >>>

Incidente per i genitori di Cucchi, caccia a un’auto pirata >>>

Caso camici, prosciolto il presidente della Lombardia Fontana: "Il fatto non sussiste" >>>

Rimini, imprenditore si toglie la vita: la sua azienda stava per chiudere >>>

A 14 anni alla guida in autostrada, bloccato dalla polizia in Friuli >>>

Scossa di magnitudo 3.7 in provincia di Firenze >>>

Alpini a Rimini, aumentano le segnalazioni di molestie: “Oltre 500” >>>

Omicidio Willy: chiesto l’ergastolo per i fratelli Bianchi >>>

Inchiesta su Irene Pivetti, la Procura di Milano chiede il processo per l’ex presidente della Camera >>>