Notizie Nazionali Cronaca

No Green Pass, sospesa la vicequestore Schilirò. Aveva definito la misura “illegittima”

La poliziotta ha anche revocato la sua iscrizione al Cosap

Print Friendly and PDF

È stata sospesa in via cautelativa la vicequestore Nunzia Alessandra Schilirò, la poliziotta che aveva parlato dal palco della manifestazione dei no Green Pass a San Giovanni a Roma. «Non ho paura, difendo la Costituzione sulla quale ho giurato. Il Green Pass è illegittimo» aveva dichiarato davanti alla folla in quell’occasione. Il provvedimento di sospensione le è stato notificato oggi e sarà in vigore da domani. 

Schilirò era tornata al centro delle polemiche in seguito alla manifestazione di sabato, contrassegnata da scontri e dall’assalto di Forza Nuova alla sede della Cgil, nel centro di Roma. La vicequestore ha preso le distanze dalle violenze, comunicando di non essere stata presente alle proteste del 9 ottobre, perché a conoscenza della «probabile la presenza di gruppi, che nulla avevano a che vedere con lo spirito pacifico che animava la manifestazione», come ha scritto lei stessa in un post Facebook. «Come cittadina e come sindacalista – aveva tuttavia aggiunto – chiedo l'immediata punizione dei poliziotti che hanno picchiato i manifestanti senza alcuna provocazione».

Sempre tramite il social network, Schilirò ha anche annunciato l’abbandono del sindacato delle forze di polizia, di cui era stata nominata dirigente solo pochi giori fa: «Da oggi ho revocato la mia iscrizione al sindacato Cosap e, a giorni, conoscerete tutte le motivazioni...».

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
11/10/2021 18:30:50


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Tragedia nell’Aquilano, bimba di cinque anni muore travolta da una porta da calcio >>>

Addio a Cozzolino, il “medico degli ultimi”: è stato ucciso dal Covid >>>

Pio Albergo Trivulzio, chiesta l’archiviazione dell’inchiesta per le morti da Covid >>>

Trieste: idranti e lacrimogeni della polizia, continuano gli scontri “No Pass” >>>

Covid, Arcuri indagato per peculato e abuso d’ufficio >>>

Ballottaggi: domenica ha votato il 33,32%, crollo dell'affluenza -6% >>>

Basket: malore per un giocatore a Reggio Calabria, muore in ospedale >>>

Incidente sull'Appennino tosco-emiliano, muore escursionista >>>

Ragazzo di 15 anni cade in una vasca di depurazione e muore >>>

Brescia, colpo di fucile uccide una 15enne: è stato per errore il fratellino di 13 anni >>>