Notizie Nazionali Cronaca

Aggrediti nel Foggiano l’inviato di “Striscia”, Vittorio Brumotti e i collaboratori

È stato preso a pugni mentre realizzava un servizio sullo spaccio di droga

Print Friendly and PDF

L'inviato del tg satirico di Canale 5 Striscia la notizia, Vittorio Brumotti, è stato nuovamente aggredito, è successo nel pomeriggio di ieri mentre girava un servizio sullo spaccio di droga a San Bernardino di San Severo (Foggia). Brumotti, secondo quanto comunica una nota di Striscia, è stato inseguito e accerchiato, e poi colpito con pugni sul volto che gli hanno procurato un trauma giudicato guaribile in trenta giorni. Contusi anche alcuni collaboratori del biker e due degli agenti delle forze dell'ordine intervenuti. «La ferocia di queste persone che pensano di dominare il territorio non ci fermerà - commenta Brumotti - continueremo a girare l'Italia e a denunciare tutte queste situazioni di degrado. Facciamolo tutti per i bambini, non si può far finta di nulla». Dispiaciuto per quanto accaduto, il primo cittadino Miglio sottolinea che «i sanseveresi sono accoglienti, ospitali, amici di tutti» e spera che Brumotti con la sua troupe «tornino presto: li accoglieremo come nostri ospiti, come la nostra città fa con tutti i suoi visitatori». Il servizio integrale andrà in onda nei prossimi giorni su Canale 5, alle ore 20.35.

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
06/10/2021 05:20:15


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Incinta e positiva al Covid aveva partorito due gemelli: muore a 31 anni >>>

Covid, la variante Omicron è anche in Italia >>>

Siena, violenta una ragazza sull’autobus al ritorno dalla discoteca: arrestato 21enne >>>

Blitz della finanza nella sede della Juve: indagati Agnelli, Nedved e Paratic >>>

Ciro Grillo e i 3 amici saranno processati per violenza sessuale di gruppo >>>

Svaligiata la cassaforte di un convento a Roma, rubati 70mila euro in contanti >>>

Tragedia del Mottarone, torna in libertà Gabriele Tadini: revocati i domiciliari >>>

Mafia, l'ex calciatore Fabrizio Miccoli si è costituito nel carcere di Rovigo >>>

Torino, uccise il padre per difendere la madre: assolto perché "il fatto non costituisce reato" >>>

Banca Mediolanum, morto il fondatore Ennio Doris >>>