Notizie Locali Interviste locali

Mondo Politica: intervista a Mario Menichella candidato elezioni amministrative a Sansepolcro

"Eliminare il degrado presente in città, promuovere il turismo e l'economia"

Print Friendly and PDF

È impegnato in politica da molto tempo e con lo spirito giusto: quello di servire la propria comunità. Mario Menichella, pugliese di origine ma biturgense oramai effettivo, è stato nella vita professionale un insegnante di scuola media superiore e in politica ha militato nelle file della Democrazia Cristiana e di Forza Italia; a livello istituzionale, ha ricoperto il ruolo di assessore comunale a Sansepolcro nella giunta di Franco Polcri e di consigliere di opposizione nei cinque anni che hanno visto alla guida Daniela Frullani. In questa tornata, è candidato consigliere nella lista “Cittadini per Sansepolcro”.

Menichella, da quanto tempo appoggia le posizioni di “Cittadini per Sansepolcro” e per quale motivo?

“Finita la mia partecipazione attiva alla vita amministrativa di Sansepolcro, che è durata dieci anni, prima come assessore alla sanità e al sociale con la giunta Polcri e poi come consigliere di opposizione con la Frullani, desideravo continuare ad interessarmi delle vicende locali. E’ un interesse che non puoi mettere da parte solo perché hai deciso di non svolgere più attività amministrativa. Di qui, la mia collaborazione con la lista “Cittadini per Sansepolcro”, che opera da diversi anni come movimento civico e che ha sempre lavorato per avvicinare i cittadini alle istituzioni locali. Mi piace ricordare i numerosi e frequentatissimi incontri conviviali che hanno visto sindaco, assessori e consiglieri, di maggioranza e di opposizione, confrontarsi su tutte le più importanti questioni locali con la gente e le associazioni del Borgo”.

Con Forza Italia cosa è successo, dopo che per anni è stato un cardine di questo partito?

“Mi sono dimesso da Forza Italia solo alla fine del mio mandato, nel giugno del 2016. Non condividevo alcune scelte di quel partito e, in particolare, quella di votare contro la proposta referendaria costituzionale di Matteo Renzi. Con quella riforma, oltre al fatto che si sarebbe passati a un sistema parlamentare monocamerale, si sarebbero eliminati il frazionamento e l’accavallamento di competenze fra Stato e Regioni. Pensate quanto sarebbe stato più utile, per affrontare la drammatica sfida della pandemia, avere un sistema di poteri semplificato e più unito. In questi anni di pandemia, invece, ho apprezzato la posizione di Forza Italia, sempre responsabile e aperta alla collaborazione nazionale, per il bene del Paese”.

Con Laura Chieli e con Sansepolcro Futura il dialogo comincerà eventualmente dopo il primo turno elettorale?

“Certamente, ma anche oggi noi ci rivolgiamo a tutti gli elettori con un atteggiamento aperto e costruttivo, quello che serve per la città. All’interno della mia coalizione, ripeto spesso che al primo turno le elezioni si possono perdere, ma che per vincerle occorre superare il secondo. E’ improbabile che, con quattro candidati a sindaco, qualche coalizione raggiunga subito la maggioranza assoluta dei voti. Dispiacciono, però, episodi come quello accaduto ieri nel confronto promosso dalla “Caserma Archeologica”, dal quale le coalizioni concorrenti hanno escluso la nostra. Fabrizio Innocenti aveva avvisato che non poteva esser presente. E allora perché impedire ai cittadini di conoscere le sue proposte, solo perché presentate da un suo delegato?”.

Quali sono, a suo giudizio, i problemi atavici che Sansepolcro non riesce a risolvere?

“E’ urgente, per la parte che riguarda gli enti locali, favorire la ripresa economica e debellare definitivamente questa pandemia, ancora presente e grave. Il sindaco Cornioli si è impegnato su quest’ultimo fronte e va ringraziato. Il problema del rilancio economico della nostra città, del resto, era già presente prima della crisi attuale. Problemi atavici? Da quanto tempo si parla di Sansepolcro come “Città turistica”? E del rilancio del centro storico? Per non dire della fortezza medicea. Ormai da tempo, al suo degrado si aggiunge quello dei giardini di Porta Fiorentina. L’ultimo sindaco che è intervenuto per risistemarli è stato Franco Polcri e con notevoli risorse finanziarie. Eppure fu tanto criticato. Ora quei giardini sono ridotti quasi a uno “sgambatoio” per cani”.

Che cosa vede di nuovo - e soprattutto di migliore - in Fabrizio Innocenti rispetto a dieci anni fa?

“Vedo un Fabrizio Innocenti come quello di dieci anni fa: attivo, pragmatico e concreto. Un Fabrizio coraggioso, per aver accettato questa nuova sfida. Mi auguro anche più paziente. Desidero riprendere a collaborare con lui, come abbiamo fatto per dieci anni, prima nella giunta Polcri e poi dai banchi dell’opposizione durante l’amministrazione Frullani”.

Mario Menichella si accontenta di dare una mano senza alcuna particolare pretesa?

“La pretesa di Mario Menichella è proprio - e solo - quella di dare una mano alla coalizione di Fabrizio Innocenti, che mi auguro sarà vincente. Per quanto riguarda la mia persona, non ho alcuna intenzione di abbandonare la mia attuale attività di volontariato nella segreteria del Nido e della Scuola Materna Santa Maria: è importante contribuire a tenere viva un’istituzione che opera a Sansepolcro da più di mezzo secolo. Nel prossimo futuro, mi auguro che le istituzioni pubbliche sapranno valorizzare, più che nel passato, tutte le realtà “paritarie” che costituiscono, per Sansepolcro, un prezioso patrimonio culturale e educativo”.

Redazione
© Riproduzione riservata
13/09/2021 08:45:22


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Interviste locali

Mondo Politica: intervista a Carlo Reali che sostiene Andrea Lignani Marchesani sindaco >>>

Mondo Politica: intervista a Matteo Casini candidato a sostegno di Andrea Laurenzi >>>

Mondo Politica: intervista a Lorenzo Moretti presidente del consiglio comunale di Sansepolcro >>>

Mondo Politica: intervista a Luca Chiarentin in lista con Danilo Bianchi ad Anghiari >>>

Mondo Politica: intervista a Lara Chiarini candidata al fianco di Andrea Laurenzi >>>

Mondo Politica: intervista a Cinzia Talozzi candidata al fianco di Danilo Bianchi ad Anghiari >>>

Mondo Politica: intervista a Mario Menichella candidato elezioni amministrative a Sansepolcro >>>

Mondo Politica: intervista a Fabrizio Innocenti candidato sindaco a Sansepolcro >>>

Mondo Politica: intervista a Giuseppe Torrisi consigliere comunale a Sansepolcro >>>

Mondo Politica: intervista con Alessandro Polcri candidato sindaco ad Anghiari >>>