Notizie Locali Attualità

Chiude l’allevamento “etico” LatteAmore di Anghiari

Corsa contro il tempo per salvare 500 animali

Print Friendly and PDF

L’allevamento LatteAmore di Anghiari, in provincia di Arezzo, ha annunciato la chiusura dell’attività. Nella struttura da alcuni anni sono ospitati capre, pecore, maiali, mucche e vitelli allevati in modo etico e rispettoso per la produzione di formaggio. I responsabili della struttura hanno però dovuto abbandonare l’esperienza per problemi personali ed economici, come riportato sulla pagina Facebook dell’azienda.

La decisione ha immediatamente sollevato numerose polemiche: in molti infatti hanno sollevato dubbi su quanto un allevamento dove gli animali vengono sfruttati possa definirsi etico.

Quello che però davvero conta è che ora 500 animali hanno bisogno urgentemente di una nuova casa. Si tratta di una vera e propria corsa contro il tempo per salvare centinaia di vite. L’emergenza sarà gestita dalla Rete dei Santuari degli Animali Liberi, che darà in adozione gli animali.

“Già le prime pecore e capre sono partite per le nuove case. Dove vivranno libere per sempre. Senza dover produrre alcunché. CERCHIAMO: rifugi, privati, fattorie, oasi, disponibili ad accogliere capre, pecore, maiali, mucche e tori.” si legge sulla pagina della Rete.

Chi volesse accogliere uno o più animali e offrire loro una vita felice può inviare una email all’indirizzo info@animaliliberi.org.

“È una corsa contro il tempo. Per salvare quasi 500 vite. Si tratta di un’operazione senza precedenti. Per questo abbiamo bisogno di tutti voi. Ogni posticino libero sarà una vita salvata”, l’appello dell’associazione.

Redazione
© Riproduzione riservata
17/05/2021 20:42:08


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Attualità

Sansepolcro: il saluto dell'Ite alla professoressa Carla Baragli, da oggi in pensione >>>

Quale futuro per il Commissariato di Polizia di Sansepolcro? >>>

Il procuratore Roberto Rossi confermato ad Arezzo >>>

Ripristino pavimentazione sulla superstrada E45 a Pieve Santo Stefano >>>

Ex monastero in vendita per tre milioni di euro a Umbertide >>>

Acli e Arci chiedono di tutelare sagre e feste paesane >>>

Laboratorio per bambini a Caprese Michelangelo dal 16 al 26 giugno 2021 >>>

“A tutto blogger”: iniziativa che vede protagonista l’istituto “Giovagnoli” di Sansepolcro >>>

Numeri stabili per il Covid a Sansepolcro, il sindaco: "18 casi nell'ultima settimana" >>>

Le donne operate al seno simbolo di ripartenza per l’Associazione Altotevere Contro il Cancro >>>