Notizie Nazionali Cronaca

Caso Regeni, l’appello dei genitori: “Aiutateci ad avere giustizia, per Giulio e per noi tutti”

I genitori del ricercatore friulano rapito lanciano un nuovo appello alla vigilia del processo

Print Friendly and PDF

«Grazie alla redazione di Al Araby siamo venuti in contatto con due fondamentali testimoni che hanno aggiunto tasselli importanti a quel doloroso mosaico di verità che stiamo senza sosta tentando di ricostruire da 5 anni». Lo affermano in una nota Paola e Claudio Regeni e la loro legale, Alessandra Ballerini. «Molte altre persone - prosegue la nota - si stanno facendo avanti a conferma di quanto auspicavamo: il tempo e la coscienza, oltre alla nostra determinazione, alla tenacia degli inquirenti, alla passione del popolo giallo e all'attenzione della scorta mediatica, sono ottimi alleati. Il 29 aprile inizierà il processo contro quattro appartenenti ai servizi segreti egiziani ed un altro fascicolo resta aperto contro le decine di ignoti che si sono resi complici del sequestro, delle torture e dell'omicidio di Giulio». I genitori di Regeni «con rinnovata e consapevole speranza» chiedono «a tutti quelli che hanno notizie o ricordi utili di farsi avanti e parlare. Noi garantiremo la sicurezza e la segretezza dell'identità di chiunque ci contatterà, così come abbiamo fatto finora. Ancora una volta vi chiediamo: aiutateci ad avere giustizia, per Giulio e per noi tutti».

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
16/04/2021 05:45:03


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Caso Renzi-Mancini, le dichiarazioni della testimone a Report >>>

Coronavirus in Italia, il bollettino del 10 maggio: 5.080 nuovi casi, 198 decessi >>>

Funerali di Luana D’Orazio, il Vescovo: “Troppi morti sul lavoro, le cose cambino” >>>

Iniettate in contemporanea per errore 6 dosi di vaccino Pfizer a una studentessa >>>

Il racconto della prima violenza sessuale in casa Grillo: "Mi diceva, cagna apri la bocca" >>>

Istruttore di deltaplano non si lega e precipita per 300 metri >>>

Covid, Sileri: “Riapriremo i ristoranti al chiuso e il coprifuoco può slittare entro 15 giorni” >>>

Astrazeneca, l’Unione Europea non rinnova l’ordine di vaccini dopo giugno >>>

Denise Pipitone, il legale di Piera Maggio: “Lavoriamo sulle nuove intercettazioni” >>>

Tragedia sul lavoro, l’autopsia: Luana è morta per schiacciamento >>>