Notizie Nazionali Cronaca

Ostia: maxiprocesso Spada, confermata la mafia in appello

Le condanne sono 17, confermato l'ergastolo solo per Roberto Spada

Print Friendly and PDF

Confermata, anche nel processo di secondo grado, l'associazione a delinquere di stampo mafioso per il clan Spada. E' quanto deciso oggi dai giudici della Corte d'Assise di Appello. In totale i giudici hanno inflitto 17 condanne per un totale di oltre 150 anni di carcere. Per Carmine Spada, condannato all'ergastolo in primo grado, i giudici hanno ridotto la pena a 17 anni di carcere. Anche per Ottavio Spada, detto Maciste, ridotta la pena dall'ergastolo a 12 anno e mezzo mentre per Roberto Spada è stata confermata la pena del carcere a vita. Tra le condanne, inflitti 16 anni a Ottavio Spada, detto Marco, 6 anni Nando De Silvio, detto Focanera, e 10 anni a Ruben Alvez del Puerto, 7 anni per Vittoria Spada, 6 anni per Silvano e 8 anni per Ramy Serour. Nei confronti degli imputati i reati contestati vanno dall'associazione di stampo mafioso, omicidio, estorsione e usura.

Redazione
© Riproduzione riservata
13/01/2021 05:28:23


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Non solo sabbia rossa: l’anticiclone africano porta anche di più >>>

Coronavirus, la Sardegna prima regione ad andare in zona bianca: Speranza ha firmato >>>

Iss il punto, Rezza: “Focolai nelle scuole, possibili chiusure” >>>

Covid, bozza monitoraggio Iss-ministero: in 10 regioni Rt maggiore di 1 >>>

L'Ue con Draghi, linea dura per le aziende inadempienti >>>

Covid: nuovo Dpcm restrizioni anche a Pasqua, cosa si potrà fare e cosa noi >>>

Covid, balzo dei casi. Il tasso positività sale al 5,6% >>>

Genovese, nuovo ordine di cattura in carcere >>>

I funerali di Stato per Attanasio e Iacovacci. Il sacerdote: 'Angoscia per giustizia disattesa' >>>

Coronavirus in Italia, il bollettino del 24 febbraio: 16.424 nuovi casi e 318 decessi >>>