Notizie dal Mondo Politica

Cnn: Pence favorevole alla destituzione di Trump

Ma una parte del Gop scrive a Biden: “Fermi Pelosi”

Print Friendly and PDF

Donald Trump non ha ordinato le bandiere a mezz’asta sugli edifici federali in onore dell’agente della Capitol Police, Brian D. Sicknick, rimasto ucciso nel tentativo di respingere l’assalto dei sostenitori di Trump all’edificio del Congresso a Washington, il giorno dell'Epifania. Mentre le bandiere al Campidoglio sono state poste a mezz’asta, fa notare il New York Times (Nyt), Trump non ha dato disposizioni simili per gli edifici del governo federale sotto la sua giurisdizione. Alla richiesta di chiarimenti del Nyt, la portavoce della Casa Bianca non ha risposto. Il presidente uscente, inoltre, a differenza del suo vice Mike Pence (nella foto), non ha contattato la famiglia di Sicknick per porgere le sue condoglianze. Ed è sempre più marcata la distanza tra i due, tant’è che secondo la Cnn, Pence – che ha annunciato che parteciperà alla cerimonia di insediamento di Joe Biden e Kamala Harris – non esclude di invocare il 25° emendamento, nel caso in cui Trump diventasse più instabile. Ben diversi invece il pensiero di un gruppo di deputati repubblicani che ha scritto una lettera a Biden, chiedendogli formalmente di intervenire per fermare il piano della speaker Nancy Pelosi di aprire per la seconda volta una procedura di impeachment contro. Come riportano i media americani, il gruppo - composto da deputati che hanno appoggiato la certificazione della vittoria di Biden contrariamente a quanto chiesto da Trump al Gop e capeggiato dal deputato del Colorado Ken Buck - ha messo in guardia il futuro inquilino della Casa Bianca sul fatto che un altro processo per mettere in stato di accusa il presidente sarebbe «provocatorio» e non servirebbe ad unificare il Paese. «Nello spirito di riconciliare il Paese e di fedeltà alla nostra Costituzione», si legge nella missiva, «le chiediamo formalmente di richiedere alla speaker Nancy Pelosi di interrompere i suoi tentativi per l'impeachment del presidente Donald Trum». «Un secondo impeachment, solo pochi giorni prima della fine del mandato è tanto inutile, quanto provocatorio», ammoniscono i deputati Gop, sottolineando che l’iniziativa «minerebbe» la priorità enunciata dallo stesso Biden di riunificare gli Usa.

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
10/01/2021 13:27:11


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Politica

Biden, la democrazia sotto attacco in America e in Europa >>>

Washington e la cooperazione con Roma: “Insieme al governo Draghi per le sfide globali” >>>

Impeachment, voto del Senato Usa: “E’ costituzionale” >>>

Lagarde: “Draghi farà ripartire l'economia italiana con l'aiuto dell’Ue” >>>

Ursula von der Leyen plaude a Draghi >>>

Svolta Biden sugli immigrati, task force per riunire le famiglie >>>

Il Regno Unito aderirà all'accordo di libero scambio transpacifico >>>

Usa: Biden annuncia decreti per equità razziale >>>

Estonia: da domani la prima donna premier, fiducia a Kallas >>>

Usa, il Senato conferma Austin: è il primo afroamericano della storia a capo del Pentagono >>>